Fastweb Mobile passa a Tim e abbandona 3: SIM da cambiare

Fastweb ha deciso di passare a Tim per quanto riguarda i servizi di Fastweb Mobile.

Fastweb MobileFastweb Mobile

Novità in vista sin dalle prossime settimane per i clienti di Fastweb Mobile.
Si apprende infatti che l’azienda ha deciso di abbandonare le reti 3 per passare in toto ai servizi forniti di Tim.
Questa notizia rende dunque conto del fatto che questa mossa va nella direzione, per Fastweb con il suo compartimento mobile, di poter iniziare del tutto le attività in veste di operatore cosiddetto Full MVNO (Full Mobile Virtual Network Operator).
Ciò significa che Fastweb potrà operara direttamente su tutti i tipi di servizi connessi, con l’unica eccezione rappresentata dalla piattaforma di accesso: quest’ultima, appunto, sarà di competenza e dunque di gestione della TIM.
Questo grande cambiamento relativo al gestore – da 3 a Tim – avrà degli effetti anche dal punto di vista dei clienti stessi: occorrerà infatti certamente cambiare fisicamente la Sim Card sino ad ora utilizzata.
Al momento in cui si scrive, tuttavia, non è ancora partita ufficialmente e fattivamente la campagna di sostituzione delle schede; i clienti verranno a breve contattati tramite canali ufficiali, per poter così seguire la procedura per ottenere la nuova SIM compatibile con la rete TIM.
C’è un secondo aspetto di cui tener conto ma che, è bene sottolinearlo, dovrà essere verificato nelle prossime settimane: per logica, la numerazione del prefisso telefonico dovrebbe venire modificato.
la numerazione “373” è infatti tipica delle reti 3, mentre le reti TIM vengono caratterizzate – per quanto riguarda l’attribuzione di numeri e servizi di operatori virtuali, come in questa casistica – con i prefissi 3755 oppure 3756.

I dettagli però non sono ancora noti, tanto più che l’operazione di abbandono della 3 con il subentro della TIM è appena partita e soltanto dal punto di vista strettamente formale e burocratico.
Per gli adempimenti tecnici e materiali ci vorrà del tempo: si ipotizza che ci vorranno diversi mesi prima di iniziare il processo di sostituzione delle SIM, anche perchè queste ultime – relative dunque ai clienti Fastweb Mobile – sono piuttosto numerose, dunque c’è bisogno di tempo per disporre materialmente delle SIM e per sostituirle.
Si parla di circa 1 milione di utenze: un numero alto che necessità di tempistiche opportune per i vari passaggi.

Se vuoi rimanere aggiornato su Fastweb Mobile passa a Tim e abbandona 3: SIM da cambiare iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*