Da Jolla il primo smartphone con Sailfish OS: prezzo

Ufficializzato il lancio e il prezzo di vendita del primo smartphone Jolla, con sistema operativo Sailfish ma compatibilità Android.

Jolla, il primo smartphoneJolla, il primo smartphone

Novità sul versante nuovi smartphone ma soprattutto nuovi sistemi operativi.
Jolla
– la start-up finlandese nata dall’apporto di alcuni ex dipendenti Nokia e fondamentalmente dalle ceneri di MeeGo – ha annunciato l’uscita del suo primo smartphone dotato di sistema operativo proprietario.
Si chiamerà solo “Jolla” e girerà su Sailfish OS, con processore dual core, del quale però non è ancora stata svelata la frequenza.
Malgrado il fatto che stiamo parlando di un sistema operativo inedito ed autonomo, a qualto pare sarà ugualmente possibile attingere dal Google Play Store, poichè dovrebbe essere assicurata una certa compatibilità con Android.
Lo schermo sarà da 4,5 pollici e ci sarà certamente una fotocamera da 8 megapixel.
Supportate le reti 4G-LTE e per quanto riguarda la batteria, si potrà rimuovere.

Non si sa molto altro, se non che saranno a disposizione 16 GB di memoria interna e che il design è stato particolarmente curato, andando a proporre scocche posteriori cambiabili, in diverse colorazioni: una volta inserita una nuova cover, lo smartphone ne riconoscerà il colore e proporrà dunque l’interfaccia sul display cromaticamente coordinata.
In attesa di scoprire – non appena verranno comunicati – gli ulteriori dettagli tecnici del device, è possibile anticipare il prezzo di Jolla: 399 euro.
La data di uscita non è stata specificata ma si parla genericamente di fine 2013.

Se vuoi rimanere aggiornato su Da Jolla il primo smartphone con Sailfish OS: prezzo iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*