BlackBerry Q10: smartphone con tastiera QWERTY

BlackBerry Q10 è il nome del secondo device presentato in questi giorni dall’azienda BlackBerry. Ecco i dettagli salienti.

BlackBerry Q10BlackBerry Q10

L’azienda BlackBerry che – lo ricordiamo – proprio negli scorsi giorni ha ufficializzato di aver deciso di abbandonare lo storico nome RIM, ha annunciato un secondo smartphone, oltre al già presentato BlackBerry Z10: si tratta del BlackBerry Q10.
Anche in questo caso il sistema operativo nativo è il nuovo BlackBerry 10 e il processore è un dual core da 1,5 gHz.
Confermata la RAM da 2 GB e la memoria interna da 16 GB, da espandere a piacimento utilizzando una scheda micro SD, comunque non compresa nella confezione di vendita.
Di fatto il BlackBerry Q10 altro non è che il gemello del BlackBerry Z10, dal quale però differisce per una caratteristica affatto marginale: il BlackBerry Q10 continua a presentare la tastiera QWERTY retroilluminata composta da 35 tasti, come nella migliore tradizione dei precedenti BlackBerry.

Altro particolare in cui i due device differiscono è relativo allo schermo che, nel caso del BlackBerry Q10 è da 3.1 pollici, con display Super AMOLED dalla risoluzione di 720×720 pixel e densità di 330ppi.
Invariate le caratteristiche, invece, relative ai moduli di connettività: Wi-Fi, GPS, bluetooth e tecnologia NFC.
Come nel caso del BlackBerry Z10, anche per il prezzo del BlackBerry Q10 non è ancora stato ufficializzato mentre quanto all’arrivo sui mercati, si pensa che il device possa raggiungere i negozi nel corso del mese di aprile.

Se vuoi rimanere aggiornato su BlackBerry Q10: smartphone con tastiera QWERTY iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*