Arriva Lg G Flex 2, la seconda generazione del primo smartphone con display curvo

Presentato al CES 2015 lo smartphone curvo della casa sudcoreana che proverà a risalire le sorti del suo predecessore.

LG G Flex 2LG G Flex 2

Le specifiche tecniche del nuovo dispositivo di LG Electronics parlano di un ottimo smartphone ma con nessuna vera novità.

Il terminale è dotato di un processore Octa-Core molto potente da 1,8 Ghz Snapdragon 810, proprio lo Snapdragon 810 pare essere la ciliegina sulla torta di questo nuovo G Flex 2. La Gpu è ovviamente la Adreno 430. Display FullHd 1920×1080 pixel ed una densità di pixel di 403 ppi. La diagonale è di 5,5 pollici Gorilla Glass 3. Per quanto riguarda le memoria, il terminale è dotato di una RAM da 2 GB, in linea con il resto del mercato, e 16 GB di memoria interna. E’ possibile espandere la memoria fino a 2 TB. Per ciò che concerne la fotocamera anche qui LG si allinea con il mercato offrendo 13 Megapixel posteriori e “soli” 2,1 anteriori. Presenti i video in 4K.

Il dispositivo è dotato anche di modulo 4G LTE per una connessione dati alla massima velocità.

La batteria è da 3000 MhA che garantisce una buona autonomia. Le dimensioni e il peso sono buoni, il terminale infatti ha un peso di 152 grammi e le dimensioni ufficiali sono: 149,1×75,3×9,4 mm.

Sarà disponibile nel Q1 del 2015 con Android 5.0.1.

Un terminale molto in linea con il mercato, che si differenza soprattutto per il design curvo. Il prezzo di lancio, anche se più basso del predecessore, non è molto competitivo, si parla infatti di 599 euro in Germania.

Se vuoi rimanere aggiornato su Arriva Lg G Flex 2, la seconda generazione del primo smartphone con display curvo iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.