Apple sostituisce caricatori iPhone difettosi: come fare

Apple richiama molti caricatori per iPhone, relativi a determinati lotti di produzione: ecco come fare per richiedere la sostituizione.

Caricatori iPhone difettosi: Apple avvia campagna di richiamoCaricatori iPhone difettosi: Apple avvia campagna di richiamo

Apple ha diramato una comunicazione ufficiale per dare il via ad un programma di richiamo e sostituzione gratuita di un determinato modello di caricabatteria.
Si tratta dei caricatori degli iPhone venduti in Europa nel periodo compreso tra il mese di ottobre 2009 e il mese di settembre 2012, con specifo riferimento ai seguenti modelli:

  • iPhone 3GS,
  • iPhone 4,
  • iPhone 4S.

Come fare a sapere se il proprio caricabatteria per iPhone può essere difettoso e dunque da sostituire?
Bisogna prestare attenzione alle sigle impresse sul caricatore in proprio possesso: i caricabatteria che devono essere sostituiti recano il codice “Model 1300“, leggibile dopo la dicitura “Designed by Apple in California“.
L’azienda di Cupertino fa sapere che è possibile – seppure solo in rari casi – che per l’alimentatore USB europeo da 5W possa verificarsi un surriscaldamento.
Ciò potrebbe comportare un rischio per la sicurezza dunque l’azienda ha per questo motivo deciso di invitare gli acquirenti a rivolgersi ad un Apple Store o nei negozi Premium Reseller, al fine di avviare la pratica di sostituzione.

Trattandosi di un’operazione di richiamo ufficiale, il consumatore non sarà tenuto a pagare nulla, poichè tutto avverrà in maniera assolutamente gratuita, a patto naturalmente di rivolgersi solo ed esclusivamente ai canali ufficiali, così come d’altronde è indicato anche sul sito ufficiale della Apple.
I prodotti potenzialmente fallati possono essere sia caricabatterie inseriti nelle confezioni di vendita degli iPhone dei modelli suddetti, sia invece oggetti acquistati singolarmente, senza il device della mela.
Per entrare in contatto con Apple e gli addetti all’assistenza, eventualmente anche per richiedere maggiori informazioni prima di rivolgersi ad uno dei negozi Apple autorizzati alla sostituzione, è possibile prendere visione dell’apposita pagina http://www.apple.com/it/support/contact/.

Se vuoi rimanere aggiornato su Apple sostituisce caricatori iPhone difettosi: come fare iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*