Apple Music disponibile per Android: caratteristiche

Android accoglie il servizio di Cupertino “Apple Music”: ecco cosa sapere.

Apple Music per AndroidApple Music per Android

Il servizio di streaming musicale Apple Music, lanciato poco meno di quattro mesi fa, è approdato anche sullo store ufficiale dedicato ai terminali Android.
Al momento l’app sviluppata nei laboratori di Cupertino per device con sistema operativo di Google è stata resa disponibile in versione beta, dunque ci si aspetta che nelle prossime settimane nuove funzioni verranno attivate, man mano che si procederà con l’ulteriore sviluppo della novità.
Il funzionamento del servizio di streaming musicale Apple Music per Android non presenta divergenze rispetto alla sversione per iOS.
Si potrà accedere alla piattaforma beneficiando di un bonus iniziale di tre mesi di servizio del tutto gratuito.
Successivamente, per poter proseguire nell’utilizzo di Apple Music, si dovrà procedere alla sottoscrizione di un abbonamento a pagamento.
Il prezzo fissato è di è 9,99 euro al mese per poter accedere all’ampio catalogo disponibile per l’ascolto in streaming.
Diversamente, se non si desidererà procedere con l’abbonamento, ci si dovrà premurare di disattivare la procedura di rinnovo mensile.

Fino a questo momento si apprende che si stanno verificando alcuni piccoli problemi relativi a piccoli bug oppure all’tivazione di determinati piani (quelli famiglia, ad esempio). Tuttavia il disagio è molto contenuto ed è stato appunto – come già detto – specificato dagli ambienti ufficiali di Cupertino che l’app è in beta e che i futuri (e già previsti) aggiornamenti renderanno il tutto stabile e “rodato”.

Se vuoi rimanere aggiornato su Apple Music disponibile per Android: caratteristiche iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.