Anticipazioni iPhone 6: schermo curvo allo studio

Apple potrebbe dotare il prossimo iPhone 6 di schermo curvo: ecco le prime anticipazioni.

Apple, anticipazioni su iPhone 6Apple, anticipazioni su iPhone 6

La tendenza sembra essere chiara e ben tracciata nel settore degli smartphone: non è un mistero il fatto che le aziende produttrici stiano puntando ai display curvi.
In questa stessa direzione sembrerebbe andare anche Apple: ultimi rumors parlano proprio del prossimo sviluppo di iPhone 6, con schermo curvo di serie.
L’anticipazione viene labciata dal sempre molto ben informato portale Bloomber che parla di un deciso sviluppo nell’ambito dei display.
A Cupertino si starebbe lavorando alla produzione di schermi sensibili anche alla pressione e, più in generale, ci si starebbe indirizzando anche verso superfici più ampie, con nuovi “tagli” dalla dimensione maggiore relativamente agli iPhone.
Che stia per arrivare il primo phablet di casa Apple? Ancora presto per dirlo ma, almeno per quanto riguarda il fatto che si stia parlando di curvature sul touchscreen, non sembrerebbe esserci alcun dubbio.
D’altronde Samsung e LG hanno già aperto le danze in tal senso, mostrandosi precursori di quello che parrebbe essere il trend prossimo venturo.

Per quanto riguarda Apple, invece, si ipotizza un’uscita del genere nel corso dell’ultima parte del 2014, nella migliore delle possibilità.
Infine, si traccia anche un nuovo corso per l’azienda di Cupertino: secondo altre anticipazioni, l’uscita di iPhone 5S e di iPhone 5C avrebbe dato il via ad una nuova fase.
Sembra infatti anche anche in futuro verranno immesse sul mercato ulteriori nuove versioni dei modelli top di gamma.
Se ciò fosse confermato, accanto al prossimo iPhone 6 potrebbero di lì a poco arrivare anche eventuali iPhone 6C, per aprire a più target differenti.

Se vuoi rimanere aggiornato su Anticipazioni iPhone 6: schermo curvo allo studio iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.