Amazon brevetta il tablet senza batteria e CPU

Un tablet Amazon senza CPU e senza batteria: è questo il progetto che vedrà impegnata l’azienda. Il brevetto è stato già depositato.

Amazon, brevettato il tablet senza CPU e batteriaAmazon, brevettato il tablet senza CPU e batteria

I tablet la stanno facendo da padroni, relativamente alla necessità di avere un device con schermo abbastanza ampio da poter sostituire un netbook.
Quanto si stiano diffondendo, dai più economici ai più costosi, è sotto gli occhhi di tutti e anche Amazon si è lanciata nel settore dei tablet con i suoi noti Kindle Fire.
Stando a quanto si apprende in questo ore, l’azienda starebbe puntando a perfezionare un tablet particolare e futuristico: a quanto pare lo staff di Amazon sarebbe al lavoro su un prototipo di tablet senza CPU e senza batteria.
Jeff Bezos, CEO di Amazon, avrebbe infatti registrato un brevetto – insieme ad un’altra persona, Gregory Hart – relativo di fatto ad uno schermo funzionante come un tablet, in qualche modo collegato ad una sorta di trasmettitore in grado di caricare il device e di farlo funzionare via wireless.
Insomma, il cuore del sistema sarebbe una stazione primaria che andrebbe così ad alimentare uno o più terminali che, in tal modo, potrebbero diventare anzitutto più economici e poi anche più sottili e maneggevoli.

Restando nel campo delle ipotesi – dal momento che non si conosce con precisione il funzionamento del meccanismo – verrebbe spontanea un’obiezione: dipendendo da questa base primaria, il tablet non potrebbe forse utilizzato in mobilità, ad esempio per strada o comunque fuori dalle mura domestiche dove è posizionata la stazione che dà energia e apporta di dati.
Inoltre appare chiaro che la “stazione madre” – per così dire – sarebbe tutta gestita da Amazon e dunque i nuovi tablet sarebbero ancor più “Amazon-centrici” rispetto agli attuali Kindle.
Ad ogni modo è presto per visualizzare tutti gli scenari possibili ai quali questi potenziali nuovi tablet si legherebbero ma di certo la notizia è interessante in vista di un cambiamento di utilizzo di questi strumenti ormai diventati molto presenti nella vita di migliaia di persone.

Se vuoi rimanere aggiornato su Amazon brevetta il tablet senza batteria e CPU iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*