Amazon Appstore arriva in Italia, novità in vista

Amazon annuncia la prossima apertura di Amazon Appstore anche in Italia e in tutta Europa. Tanto basta per far pensare ad un’imminente messa in vendita del Kindle Store.

Kindle AppStore presto anche in ItaliaKindle AppStore presto anche in Italia

Non si sa se è questione di settimane o solo di qualche giorno ma quel che è certo è il noto Amazon Appstore sta per aprire i battenti anche in Europa, dunque anche in Italia.
La notizia arriva direttamente dal quartier generale di Amazon: si è infatti annunciato che gli sviluppatori europei possono iniziare a proporre le proprie applicazioni da inserire nello store. Un chiaro segno dunque che il marketplace sta per arrivare anche nel Vecchio Continente.
Per maggiori informazioni sulle procedure da adottare per inviare le proprie idee in forma di applicazione, Amazon consiglia di consultare le pagine relative all’Amazon Mobile App Distribution.
Sebbene la notizia sia importante di per sè, c’è da aggiungere che la logica conseguenza di questa decisione di marketing potrebbe in realtà correlata all’arrivo dell’attesissimo Kindle Fire anche in Italia e in Europa.

Per quanto riguarda questo argomento, Amazonnon ha perà ufficializzato nulla, dunque si tratta solo di ipotesi dal momento che l’Amazon AppStore è funzionale all’arricchimento di contenuti freschi e nuovi che possono girare proprio sul nuovo tablet di Amazon che, lo ricordiamo, rappresenta un’alternativa economica a tablet di alta fascia di prezzo.
E’ pur vero che anche gli utenti Android possono accedere e scaricare app dallo store targate Amazon: non si tratta perciò di un portale di applicazioni esclusive per i prodotti dello stesso marchio.
Da tempo si vocifera di una probabile espansione delle vendite di Kindle Fire al di fuori degli Stati Uniti e a questo punto appare probabile che il tablet possa essere reso disponibile all’acquisto in tutta Europa nel corso dell’estate.

Se vuoi rimanere aggiornato su Amazon Appstore arriva in Italia, novità in vista iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*