Aggiornamento Instagram per modificare le foto: tutte le novità

Instagram si aggiorna alla nuova versione che, tre le varie novità, permette ora di fare editing delle foto da postare in maniera diretta, senza ricorrere ad altri strumenti o software.

Instagram: nuovi strumenti di editing a disposizioneInstagram: nuovi strumenti di editing a disposizione

Non di soli filtri si alimenteranno le foto scattate e postate su Instagram: sono tante le novità in arrivo in queste ore per mezzo dell’ultimo aggiornamento – il 6.0 – della sempre più popolare app.
Per chi attendeva una via più facile per fare editing delle proprie immagini, così da migliorarne l’aspetto prima di immetterle nel mare magnum di Instagram, il team di sviluppatori propone nuovi strumenti per modificare le foto direttamente tramite Instagram appena scattate.
E’ infatti disponibile un nuovo set di opzioni che consentono di modulare l’intensità dei filtri applicabili, di regolare il contrasto, di apportare maggiore o minore luminosità, di stabilire le ombre, di usare le vignettature e così via.

Un vero e proprio centro di editing incorporato in Instragram, pensato sia per Android che per iOS. 
Il tutto in estrema semplicità, senza grandi manovre o percorsi articolati per applicare i nuovi effetti.
L’aggiornamento è infatti stato pensato ed applicato in maniera tale che si possa agire con pochi tocchi di schermo, su barre orizzontali con indicatori da far scorrere a destra o a sinistra, a seconda dell’intensità che si desidera applicare tramite lo specifico strumento scelto.

In totale sono dieci i nuovi modi di poter agire direttamente sulle proprie foto da inviare via app ma Peter Deng dello staff di Instagram svela senza riferimenti molto specifici che molto presto ci saranno ulteriori aggiornamenti: si spiana la strada ad altre novità, a tutto vantaggio della folta schiera di utenti che nel corso dei mesi passati hanno richiesto più possibilità di editing delle proprie immagini.

Se vuoi rimanere aggiornato su Aggiornamento Instagram per modificare le foto: tutte le novità iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*