Yahoo!, il co-fondatore Jerry Yang abbandona

Jerry Yang ha fondato Yahoo! con David Filo nel 1995. Dopo diversi anni di matrimonio aziendale Yang si dimette dall’azienda. 

Jerry YangJerry Yang

Yahoo! è una delle corporate più note della net economy. Nata prima di Google, nel 1995, Yahoo! per anni ha avuto molta popolarità, di gran lunga più di BIG G. Alcune scelte scellerate hanno lasciato immobile un’azienda che non poteva permettersi questo “lusso” (nessuna azienda della net economy può farlo) hanno relegato la corporate e il motore di ricerca, fiore all’occhiello dell’azienda, ad un ruolo secondario.

Saranno stati gli errori commessi in questi anni a portare Jerry Yang, uno dei fondatori di Yahoo! insieme a David Filo, a dimettersi da tutte le cariche della corporate. In estrema sintesi Jerry Yang ha scelto la strada dell’abbandono totale dell’azienda. Intanto, le dimissioni di Yang, non sono per nulla dispiaciute agli operatori di borsa tanto che il titolo di Yahoo! ha guadagnato circa il 3%. Segno che gli azionisti credono in un rilancio dell’azienda e soprattutto in una trasformazione all’indomani dell’addio di Jerry Yang.

Yahoo! è un’azienda da idee brillanti non messe in pratica. Una sorta di laboratorio che sforna solo prototipi fermo poi lasciare agli altri la trasformazione delle idee in progetto. Un esempio è l’advertising nel motore di ricerca. Google Adwords non è una genialità made in Google.

Prima della corporate di Mountain View ci aveva pensato Yahoo! che, però, non ha messo mai in campo le azioni per sviluppare al meglio l’idea. E così Google, forte della debolezza del competitor, non solo ha fatto di Google Adwords un “cavallo di battaglia” ma con il tempo ha raffinato l’idea trasformandola e limandola nei punti giusti.

L’addio di Jerry Yang, che ha dichiarato di volersi dedicare ad altri interessi al di fuori di Yahoo!, ha promosso Scott Thompson come amministratore delegato. Non resta che attendere per capire se realmente l’abbandono di Yang porterà uno scossone in Yahoo! oppure segnerà il lento declino di un’azienda figlia della prima generazione di Internet

Se vuoi rimanere aggiornato su Yahoo!, il co-fondatore Jerry Yang abbandona iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*