Spazio web e dominio, tutto semplice su GoDaddy

Registrare un nome a dominio e posizionare il sito web su uno spazio web (hosting) è tutto molto semplice su GoDaddy.

goDaddy hostinggoDaddy hosting

Se vuoi farti conoscere nel digitale non puoi prescindere da un sito web, asse portante del tuo business. Prima di realizzare un sito web, tuttavia, c’è bisogno di registrare un nome a dominio e di acquistare uno spazio web.

Con GoDaddy, che oggi si presenta con il nuovo logo, è tutto molto semplice. Vediamo come fare.

Registrare un dominio

La prima cosa da fare è registrare un dominio. Sul sito di GoDaddy questa funzione è molto semplice. Il menu in alto indica la voce “Domini”. Cliccando si viene catapultati in una pagina con tanto di form dove controllare se il nostro dominio scelto è libero. Poiché la registrazione dei domini è possibile da diversi lustri, se il nostro nome a dominio prescelto è molto comune e ha una estensione (.it, .com, .net) altrettanto diffusa, con molta probabilità risulterà già registrato. E allora che fare?

Il consiglio è di lavorare con un po’ di fantasia cercando di registrare un nome a dominio con le seguenti caratteristiche:

  • non sia troppo lungo;
  • sia facile da memorizzare da parte degli utenti;
  • sia accostabile all’attività intrapresa;
  • sia originale (nel limite del possibile);
  • sia digitabile così come si pronuncia (per i nomi stranieri).

Una volta che il nostro a dominio è libero, non ci resta che registrarlo seguendo le procedure semplificate di GoDaddy.

Acquistare uno spazio web

Dopo aver ottenuto la registrazione del nome a dominio, dobbiamo acquistare uno spazio web su GoDaddy che prende il nome di hosting. Il nostro spazio web permetterà di ospitare il CMS (Content Management System) ovvero il software preposto alla realizzazione del sito (WordPress è uno dei più diffusi ed è open source) e tutti i file collegati. L’hosting è sempre alloggiato su un server dell’azienda che ospita il servizio e non deve essere confuso con l’housing ovvero un server interamente dedicato.

Un servizio di hosting consente di utilizzare una parte di un server in cambio di un canone. Per via del fatto che la denominazione “hosting web” (o “web hosting”) è molto diffusa, viene generalmente accorciata usando semplicemente la parola “hosting”, dall’inglese “ospitare”.

La presenza in Internet, dunque, non può prescindere da questi due elementi: nome a dominio e hosting (spazio web). Anche in questo caso la voce “Hosting” si trova nel menu principale di GoDaddy e i prezzi sono variabili: da poco più di 3 euro a meno di 21 euro al mese. Il prezzo cambia a seconda delle caratteristiche dell’hosting (numero di siti, capienza dello spazio, numero di database e RAM).

(Visite 3 totali, 1 Visite oggi)

Se vuoi rimanere aggiornato su Spazio web e dominio, tutto semplice su GoDaddy iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*