Report parla di Internet e i professionisti della Rete si ribellano

Milena Gabanelli ha dedicato una puntata di Report a Internet ma il popolo della Rete non ha gradito le inchieste della trasmissione di Rai 3. Prende il via una crociata contro la trasmissione e la sua conduttrice con un tam tam mediatico in Internet che si diffonde rapidamente.

Milena Gabanelli, Report Rai3Milena Gabanelli, Report Rai3

In Rete impazza la crociata contro la trasmissione di Rai 3, Report, che ha dedicato la puntata del 10 aprile a Internet. La colpa di Milena Gabanelli, giornalista conduttrice di Report, è stata quella di aver parlato di Internet quando alcuni pensano di avere l’esclusiva.

Per anni la trasmissione Report è stata considerata, anche dal popolo della Rete, come una delle poche a fare  comunicazione di servizio. Il giornalismo di inchiesta della Gabanelli è stato considerato, a pieno titolo, un fiore all’occhiello della TV italiana sempre più made in gossip e sempre meno a servizio della gente.

A mio avviso la puntata di ieri ha avuto due grandi pecche:
1) parlare di Rete quando tanta gente crede di avere l’esclusiva;
2) le inchieste sono rimaste molto in superficie evidenziando solo i difetti e quasi mai i pregi della Rete.

Ricapitolando i due punti, dove ha peccato la Gabanelli nella puntata dedicata a Internet? Prima di tutto a parlare di Internet con scarse conoscenze. In seconda battuta, secondo il “popolo della Rete” (me compresa), si è calcato troppo la mano facendo emergere un lato oscuro di Internet (che pur esiste) senza menzionare la parte buona di Internet (che pure esiste). In una semplice frase: si è fatto del terrorismo cibernetico. 

Non entro nello specifico della puntata, chi vuole può rivedere la trasmissione Report sul sito della Rai, ma è chiaro che la trasmissione di ieri non era rivolta a noi addetti ai lavori (non voglio pensarlo). La superficialità degli argomenti e forse anche l’impostazione della puntata, mi hanno subito portata a prendere con le “pinze”, come si suol dire, le informazioni che la TV di Stato in quel momento stava divulgando. A tratti ho trovato addirittura noioso ciò che emergeva nelle inchieste di Report.

Da qui, però, a sparare crociate contro Milena Gabanelli e la sua trasmissione Report, ce ne vuole. Perché se così fosse mi chiedo (anzi vi chiedo) cosa pensare degli addetti ai lavori che hanno puntato il dito contro la giornalista quando Report ha parlato di loro con puntate dedicate al tonno piuttosto che a Telecom? Eppure in quel caso eravamo tutti d’accordo. Report è la trasmissione che fa conoscere il malaffare e il malfattori. Che Ia puntata dedicata ad Internet avesse fatto cambiare opinione a molti?

Report: il prodotto sei tu

Se vuoi rimanere aggiornato su Report parla di Internet e i professionisti della Rete si ribellano iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.