Mega, ex Megaupload: anticipazioni e conto alla rovescia

Trapelano alcune anticipazioni su Mega, il rinato progetto firmato Kim Dotcom, padre di Megaupload.

Mega, conto alla rovescia sulla homepageMega, conto alla rovescia sulla homepage

Così come preannunciato anche su FullPress qualche settimana fa, è scattato il conto alla rovescia che porterà al lancio ufficiale di Mega, la nuova piattaforma nata dalle ceneri di Megaupload.
La data di apertura è stata infatti fissata tempo fa dallo stesso Kim Dotcom e parla del 19 gennaio 2013: motivo per il quale in queste ore la curiosità circa Mega serpeggia sempre più insistentemente.
Intanto si apprende che il nuovo metodo di condivisione di file sulla rete di Mega non dovrebbe più mettere Kim Dotcom nella condizione di dover essere ritenuto direttamente responsabile di quanto immesso nel sistema.
Sembra infatti che Mega sarà basato su un algoritmo che, una volta caricato un file da condividere, automaticamente andrà a criptare ogni singolo elemento, rendendo l’utente resposabile di scegliere una chiave di accesso.
Sarà dunque chi immette materiale a decidere a chi dare accesso ai contenuti. Ciò vuol dire che, essendo tutto criptato, neppure il vertice di Mega sarà mai in grado di conoscere il contenuto di quanto rilasciato via piattaforma di condivisione.

Altra anticipazione è relativa allo storage messo a disposizione per ciascun nuovo utente: per via dell’apertura di Mega, si è deciso di regalare 50 GB di spazio gratis a chi si iscriverà.
Non trapela altro dai tweet sibillini di Kim Dotcom che, sin dagli esordi di questo nuovo progetto, ha sempre usato Twitter per dare piccole informazioni a chi lo segue.
Manca dunque un giorno e il nuovo Mega verrà svelato.

Se vuoi rimanere aggiornato su Mega, ex Megaupload: anticipazioni e conto alla rovescia iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.