Maturità 2012: i consigli di Google per l'esame

Anche Google avverte l’attesa da esame di maturità 2012: online una guida con una serie di consigli per una miglior preparazione.

Maturità 2012: anche Google dà consigli agli studentiMaturità 2012: anche Google dà consigli agli studenti

Gli esami di maturità 2012 si stanno avvicinando e con essi arrivano ansie e timori degli studenti che saranno impegnati nelle prove, nei prossimi giorni. Google ha così deciso di fornire una breve guida ai maturandi, per facilitare il compito di reperimento di informazioni online finalizzate allo studio in vista degli esami.
Lo staff di Google Italia ha messo online, sul blog ufficiale, una guida che altro non è che un riassunto di tutte le funzioni attivabili nel momento in cui si fa una ricerca online sul motore di ricerca.
Se ad esempio si sta cercando un’informazione di cui si conosce solo una parte di chiave di ricerca, allora sarà utile usare l’operatore “*” ( = asterisco). L’esempio riportato prende in esame la necessità di sapere la data di nascita di Pirandello. Ecco allora che la chiave da digitare sarà “Pirandello nasce *” e in tal modo si avrà la risposta.
Se invece si ha bisogno solo di una definizione, ecco che è possibile richiederla anteponendo il termine “define” con i due punti (:) alla parola d’interesse. Per conoscere quindi la definizione di “sillogismo”, si dovrà digitare “define:sillogismo”.

Se queste funzioni non sono molto conosciute in genere dall’utilizzatore medio del motore di ricerca, ce n’è una che invece è molto gettonata: quella relativa alle traduzioni.
Ecco che con il traduttore di Google ci si potrà esercitare e – notizia confortante per molti – c’è la possibilità di effettuare versioni di latino.
Sul blog di Google Italy sono molti gli altri consigli utili per prepararsi alla maturità 2012, con chiusura finale di consultazione in videoconferenza con gli altri compagni di classe: con i videoritrovi di Google + sarà possibile ripassare tutti insieme, anche se a distanza.
Decisamente una notizia, questa di Google nei confronti dei maturandi.
Altro particolare inedito quest’anno sarà l’applicazione del plico telematico con le tracce della maturità 2012: basta prove d’esame cartacee da recapitare in tutte le scuole, quest’anno la procedura viaggiare su rete telematica.

Se vuoi rimanere aggiornato su Maturità 2012: i consigli di Google per l'esame iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*