Intervista a Francesco Testi, Responsabile Marketing, Dimension Data Italia

Da Ottobre 2005, Francesco Testi è responsabile delle attività di marketing e comunicazione di Dimension Data Italia. Classe 1977, Testi è laureato in Scienze della Comunicazione, con un dottorato post-lauream in Comunicazione Aziendale e Business Development. Francesco Testi entra a far parte di Dimension Data Italia nel 2003 in qualità di Communication Manager, per poi divenire nel 2004 Responsabile delle Marketing Communications, con il compito di coordinare e gestire tutte le attività di comunicazione (interna ed esterna) e la gestione dei rapporti con i media, fino a ricoprire l’attuale posizione. Completano il suo curriculum le esperienze maturate in Deimos Italia, presso cui è entrato nel 2001 con l’incarico di Sales & Marketing Assistant presso la sede di Padova, passando poi al ruolo di Communications Manager.

Cosa si intende per Secure Converged Communications? A oggi, Dimension Data è uno dei primi services & solution integrator sul mercato mondiale ed italiano in grado di proporre ai propri clienti una “converged network”. Con questo termine intendo sottolineare come il ruolo del network,dell’infrastruttura di rete si sia evoluto da semplice substrato per il trasferimento di dati e informazioni a potente strumento in grado di arricchirsi di potenzialità e di prestazioni, diventando così il punto di incontro di tutte le tecnologie abilitanti. Diventa perciò cerniera tra le diverse anime dell’IT, il punto dove far convergere il cuore dell’azienda; quindi non più solo dati ma, voce e video, sicurezza e telefonia, presenza e real time, mobility e collaborazione. Cosa stanno a significare tutti questi termini, e soprattutto, cosa significano tutti insieme. La loro novità non è tanto insista nella loro definizione tradizionale, stand alone, quanto nel considerarli tutti parte fondante del concetto di Convergenza, unica chiave per soddisfare a 360° i clienti ed il loro business. Le converged communications sono il risultato della convergenza di voce, video e dati su protocollo IP, in grado di fornire al cliente la possibilità di connettersi, di comunicare e collaborare in modo più efficiente ed efficace, garantendo la massima confidenza e sicurezza delle informazioni o dei dati sensibili. Come si presenta il mercato italiano delle Secure Converged Communications e quali sono le prospettive?Che rapporto hanno le imprese italiane con le Secure Converged Communications? Come indicato da tutti i principali analisti del settore, il mercato italiano dell’IT in generale ha cominciato a dare timidi segnali di ripresa. Ed è proprio nelle comunicazioni convergenti che questo segnale si riscontra più forte che in altre aree per una serie di motivi che cercherò di identificare brevemente qui di seguito. Primo fra tutti, una maggiore conoscenza e coscienza dell’IP come nuova strada per comunicazioni efficaci, economiche e scalabili. Questa nuova consapevolezza permette alle aziende di investire con maggiore serenità e incisività, tanto da consentire di definire insieme al cliente stesso i business plan che si estendono dal mero approccio tecnologico ad uno più strategico dove la scelta dei mezzi e degli strumenti si integra con le scelte strategiche e le tattiche di business. Per concludere, i criteri di scelta su quale sia la miglior tecnologia da adottare si sono spostati dalla stabilità alla sicurezza, con un cambio di rotta non indifferente nelle scelte e nei piani strategici delle aziende. Finalmente sicurezza e convergenza sono vocaboli che sono entrati nell’uso quotidiano dei CTO e CIO italiani. Qual è la vision di Dimension Data? Fondata nel 1983 e con sede centrale in Sudafrica, Dimension Data è un’azienda specializzata in soluzioni e servizi IT che facilitano la progettazione, la creazione e il supporto di infrastrutture IT. Dimension Data si avvale delle conoscenze acquisite nel campo delle tecnologie di networking, sicurezza, ambienti operativi, storage e contact center e della sua lunga esperienza nella consulenza, nell’integrazione e nei servizi gestiti per offrire soluzioni personalizzate. Grazie a una comprovata competenza nel settore del networking, è un’azienda leader nella fornitura di soluzioni che aiutano i clienti a semplificare e consolidare le infrastrutture IT tramite l’IP. Qual è il vostro cliente tipo? Dimension Data Italia, così come per Dimension Data Plc, casa madre, si posiziona sul mercato come un player altamente competente e con una presenza capillare sul territorio fanno di Dimension Data il punto di riferimento per grandi multinazionali e come delle enterprise nazionali. In Italia, Dimension Data non fa eccezioni, lavoriamo con le più grandi multinazionali in differenti settori merceologici, dal farmaceutico (es. Pfizer), alla grande distribuzione (es. Carrefour), dai grandi carrier di TLC (es. BT Italia) al mondo delle pubbliche amministrazioni (es. Provincia di Bergamo). Allo stesso tempo, Dimension Data non trascura le peculiarità del mercato italiano e dedica particolare attenzione allo Small & Medium Business, attraverso una BU interna dedicata che ha l’obiettivo di offrire a questi clienti servizi con un elevato standard di qualità. Quali sono i vostri competitor? I maggiori competitor in Italia per Dimension Data sono rappresentati da: Telecom Italia IBM Global Services HP Services EDS Italtel Ascom Telindus Cosa offre in più Dimension Data rispetto ai competitor presenti in Italia, perché preferirvi? Credo che i maggiori valori che differenziano Dimension Data dagli altri player presenti sul mercato possono riassumersi in tre parole: competenza, esperienza e un’ampia e completa offerta di servizi. Competenza. La nostra conoscenza tecnologica, che ci viene riconosciuta a livello mondiale e locale non solo dai clienti ma anche dai produttori, primo fra tutti Cisco Systems, è uno dei valori che ci differenziano. Per far comprendere meglio il concetto di competenza, Dimension Data è uno dei 2 più importanti partner per Cisco Systems ed uno dei primi 3 partner per Microsoft nel mondo. Esperienza. Dimension Data opera nell’IT dal 1983 con una focalizzazione totale verso il mondo dell’IP e tutte le sue varianti. Oggi, con il suo mezzo milione di telefoni IP installati nel mondo (in Italia abbiamo superato quota 10.000 dal 2000) è il maggior integratore di soluzioni di IP Telephony e VoIP su tecnologia Cisco. Inoltre, Dimension Data può vantare il più alto numero di tecnici certificati CCIE, seconda, solo a Cisco stessa. Offerta di servizi. È proprio di questo mese la presentazione a livello mondiale, europeo e italiano del nuovo Framework dei servizi di Dimension Data. Un continuum di servizi professionali e servizi gestiti in grado di accompagnare il cliente dalla fase di progettazione, passando per un servizio dedicato e innovativo di manutenzione e monitoraggio, fino al supporto strategico, per fare della propria infrastruttura IT la base su cui ampliare il proprio core business. Com’è andato l’ultimo anno e quali sono i vostri gli obiettivi futuri? I risultati estremamente positivi in termini di nuovi clienti acquisiti, una maggiore ricettività da parte del mercato e accettazione delle soluzioni offerte, testimoniano l’impegno e la competenza di Dimension Data come partner specializzato per l’implementazione di soluzioni per la sicurezza, per la realizzazione di infrastrutture convergenti e di contact center e per la fornitura di managed services. La chiusura di questo ultimo anno fiscale segna una pietra miliare nella storia di Dimension Data, nel mondo e soprattutto in Italia, grazie ai risultati finanziari estremamente positivi, superiori alle aspettative, con un incremento distribuito ed in alcuni casi superiore al 100% per tutte le linee di business, prime fra tutte le Converged Communications. Per questo nuovo anno fiscale appena cominciato, a seguito del potenziamento della sede di Roma, Dimension Data Italia prevede di aumentare gli investimenti nell’area del centro-sud, continuando, allo stesso tempo, a focalizzarsi sulle converged communication per quanto riguarda la mobility, la telefonia IP e la sicurezza. Inoltre, prevediamo di rafforzare la partnership con Cisco Systems attraverso l’esclusiva Global Services Alliance, che consentirà a entrambe le aziende di offrire ai propri clienti la più ampia gamma di servizi tecnologici, e il nuovo framework di servizi che ci posizionerà come unico interlocutore per i clienti, fornendo pacchetti completi e integrati. RIPRODUZIONE RISERVATA

Se vuoi rimanere aggiornato su Intervista a Francesco Testi, Responsabile Marketing, Dimension Data Italia iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*