Guida al posizionamento nei motori di ricerca

I motori di ricerca e le directory sono due strumenti che gli utenti usano per trovare il tuo sito web. La maggior parte degli utenti che naviga sul web, circa il 75%, usa i motori di ricerca per trovare un sito.

Gli altri utenti arrivano al tuo sito dalle directory, dagli scambi link, dal passaparola e, se il sito è famoso (ma non saresti qua 😉 ) dai media. Imparare ad ottimizzare un sito web e a renderlo visibile nei motori di ricerca è un passo molto importante per te. Imparare questo mestiere ti renderà la vita difficile, ma ne vale la pena. La prima cosa che devi sapere è la differenza che esiste tra i motori di ricerca e le directory. Quando suggerisci un sito (tra poco vedremo come) in una directory, il tuo sito sarà visitato da una persona che valuterà se il sito è valido o meno.

Quando invece suggerisci un sito in motore di ricerca sarà uno spider che visiterà il sito e lo inserirà nel database. Devi stare attento quando inserisci un sito in una directory perchè, come ti ho già detto, il tuo sito sarà visitato da una persona. Un’altra delle differenze che devi tenere a mente è che in una directory puoi inserire una sola pagina, tranne rari casi, e di solito la tua home page. Nel motore di ricerca invece quando suggerisci un sito lo spider lo visiterà e col tempo tornerà nel tuo sito web per prendere tutte le pagine che contengono un link nella tua home page.
SPIDER: è un software di un motore di ricerca che ha il compito di indicizzare il tuo sito web, inserendolo nel database del motore stesso.

Se vuoi rimanere aggiornato su Guida al posizionamento nei motori di ricerca iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*