Google Helpouts chiude ad aprile 2015, è ufficiale

Il servizio Google Helpouts sta per chiudere: la conferma arriva direttamente da Google.

Google HelpoutsGoogle Helpouts

Tempo di tagli di rami secchi in casa Google: con l’arrivo della primavera il colosso di Mountain View darà il via ad una serie di “pulizie” all’interno dell’universo dei suoi servizi.
E’ stata infatti ufficialmente annunciata la chiusura di Google Helpouts, il servizio creato da Google per fornire aiuto qualificato ai propri utenti.
Helpouts infatti mette in contatto internauti in cerca di consigli o informazioni certe con gli esperti di determinati settori, per offrire risposte qualificate da persone “non improvvisate”.
Il tutto avviene tramite una chat e molto spesso dietro compenso: gli esperti a disposizione fissano infatti un prezzo da corrispondere per la propria consulenza.
Di fatto, si tratta di una sorta di lezione privata via chat, con un tariffario stabilito e con la possibilità di salvare le conversazioni, le risposte dell’esperto e l’eventuale materiale scambiato.
La cifra pattuita e pagata dall’utente in cerca di risposte viene poi suddivisa tra l’esperto e Google; l’azienda di Mountain View infatti, mettendo a disposizione la piattaforma, va a trattanere per sè il 20% del prezzo incassato dal “tutor”.
Il servizio Google Helpouts è stato creato nel 2013 e, pur essendo molto esteso quanto ad argomenti di cui si può parlare in chat con gli esperti, non è riuscito a prendere piede e a diventare un riferimento in fatto id consulenze via web.
E’ innegabile l’esistenza di uno zoccolo duro di utilizzatori finali ma certo il servizio non si è attestato come un punto di riferimento tale da riuscire ad una avere una crescita sostanziosa.

Non ne fanno mistero neppure i tecnici di Google che, tramite il blog aziendale, dichiarno che Google Helpouts chiuderà poichè la community non è cresciuta nella misura e al ritmo che ci si sarebbe aspettati sin dagli esordi.
Helpouts dunque chiuderà definitivamente il prossimo 20 aprile 2015 ma tutti i contenuti sino a quel giorno scambiati potranno essere salvati e recuperati fino al prossimo 1 novembre 2015: entro questa data potranno essere regolarmente scaricati.
Successivamente la piattaforma verrà del tutto rimossa e con essa tutto quanto vi risiede al momento.

Se vuoi rimanere aggiornato su Google Helpouts chiude ad aprile 2015, è ufficiale iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*