Google doodle: concorso per i 150 anni dell'unità d'Italia

Google indìce il concorso Doodle per Google: l’Italia tra 150 anni, al fine di realizzare un doodle dedicato allo storico compleanno dell’Italia. Ecco chi può partecipare e in che modo.

Google per i 150 anni d'Italia: concorso doodleGoogle per i 150 anni d'Italia: concorso doodle

In occasione dei festeggiamenti per i 150 anni dell’unità d’Italia, anche Google ha deciso di ricordare questo evento, dedicandogli un apposito concorso: al via “Doodle per Google: l’Italia tra 150 anni“.
Si tratta di un concorso artistico che chiama a raccolta le scuole italiane: potranno infatti partecipare le classi di scuole elementari, scuole medie inferiori e scuole medie superiori.
Con la supervisione degli insegnanti, gli studenti potranno elaborare un doodle che interpreti la propria idea di Italia, proiettata nei prossimi 150 anni. Una sorta di “previsione” o per meglio dire speranza per quello che diventerà il nostro paese in futuro, pur senza trascurare il patrimonio attuale dell’Italia, specie quello artistico. A tal proposito, per fornire ispirazione, Google ha messo a disposizione un tour virtuale dell’Italia, appositamente creato per questa annata di eventi così importanti per il nostro paese.
Ogni scuola potrà inviare fino ad un massimo di 10 doodle i quali potranno essere elaborati sia dal singolo studente che da gruppi. Google richiede il consenso dei genitori, nel caso di partecipanti minorenni.
Il concorso prenderà il via domani 21 aprile e avrà come termine ultimo di presentazione dei doodle il 10 giugno. A questo punto verrà elaborata una prima classifica, stilata da una giuria i cui membri sono già noti: un rappresentante del MIUR, Lorenzo Jovanotti, Giovanni Minoli e Anna Mattirolo (direttrice del museo Maxxi di Roma). Saranno perciò selezionati i 10 migliori doodle per ciascuna categoria di scuola, per un totale dunque  di 30 doodle finalisti.
A questo punto entrerà in ballo una giuria ben più numerosa ed estesa: il popolo di internet. Tutti infatti potranno esprimere la proprio preferenza dal 27 giugno al 15 settembre 2011, contribuendo alla scelta del miglior doogle dedicato ai 150 anni, votando all’indirizzo  www.google.it/150anni/doodle.
Il doodle che vincerà verrà pubblicato sulla home di Google.it il 30 settembre 2011, per 24 ore. Inoltre la scuola dalla quale arriva il doodle vincitore riceverà 25.000 euro in apparecchiature tecnologiche, grazie alla sponsorizzazione di HP. Infine, verranno premiati i tre doodle “finalisti”, uno per ogni categoria di scuola, con gadget Google e portatili HP.

Se vuoi rimanere aggiornato su Google doodle: concorso per i 150 anni dell'unità d'Italia iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*