Blogger non funziona, cosa è successo

Il servizio di blog di Google, Blogger, non funziona da mercoledì: cosa è successo? Che fine hanno fatto i post e i commenti? La manutenzione della piattaforma, in corso da mercoledì, sta durando troppo, mentre Google informa via tweet.

Blogger non funzionaBlogger non funziona

In queste ore c’è un nutrito gruppo di persone preoccupate per le sorti del proprio blog ospitato su Blogger: non funziona più nulla da mercoledì, da quando Google ha annunciato alcuni interventi di manutenzione della piattaforma che avrebbero reso i blog accessibili in modalità di sola lettura per circa un’ora.
Sono invece spariti tantissimi post e commenti e inoltre non è più possibile editare nulla, scrivere post, nè recuperare quanto – al momento – sembra essere perduto, perso chissà dove nella galassia dei server Google.
Stando ai risicati e scarsi messaggi in arrivo dal team di Blogger, sono in corso le operazioni di ripristino per recupare tutto il materiale pubblico sui blog e per ripristinare la situazione generale.

Cosa è successo a Blogger?
Alla base di questo problema è certo che ci sia stata un’operazione di manutenzione andata male e, nello specifico, pare che si stesse lavorando per introdurre un nuovo layout grafico.
L’urgenza di poter ripristinare il tutto non ha però ancora avuto effettivo riscontro, quindi gli account Blogger continuano ad essere sbarrati: nessun blogger al momento può entrare nel backoffice del proprio blog.
Sono molto numerose le proteste o comunque le richieste di spiegazioni postate dagli utenti sul forum di assistenza ufficiale di Blogger.
Pochissime le risposte, per lo più rilasciate tramite l’account Twitter di Blogger.
Al momento (alle ore 16: 20 del 13 maggio 2011) pare che tutto sia stato riportato all’ultima versione stabile, questo però vuol dire che tutto ciò che è stato postato successivamente alla data di ripristino è andato perso: qualsiasi cosa pubblicata su Blogger (si tratti di foto, post o commenti) dopo le ore 7:37 dell’11 maggio è stata rimossa.
L’unica cosa da fare adesso è seguire gli aggiornamenti di Blogger via Twitter.

Se vuoi rimanere aggiornato su Blogger non funziona, cosa è successo iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*