Youtube su CuboVision di Telecom Italia, accordo raggiunto

I video di Youtube finiscono su Cubovision, per venir trasmessi sulla tv di casa, utilizzando il telecomando come controller, alla stregua di un normale programma tv. Telecom Italia e Google hanno siglato l’accordo.

Cubovision integra YoutubeCubovision integra Youtube

Per guardare i video di Youtube non ci sarà più bisogno di accendere obbligatoriamente il pc o un qualsiasi dispositivo munito di connessione: Google e Telecom Italia hanno raggiunto un accordo che porta Youtube su Cubovision.
E’ tempo di grandi novità per Youtube: abbiamo parlato solo qualche giorno fa della possibilità di veicolare i propri video scegliendo la licenza Creative Commons; sappiamo inoltre che molto si sta facendo per incentivare l’inserimento di filmati di buona qualità.
L’approdo su Cubovision, e quindi sullo schermo dei televisori, è la fisiologica conseguenza di questo percorso intrapreso da Google, sempre più improntato a definizioni in HD.
I video veicolati via Cubovision verranno proposti a schermo intero e potranno essere selezioni tramite una barra sulla quale scorreranno i vari filmati suggeriti; diversamente si potrà effettuare una normale ricerca di ciò che si desidera vedere.
Non tutti i video di Youtube saranno disponibili alla visione sullo schermo del televisore collegato a Cubovision: entreranno in questo “circuito” solo quei video per i quali i rispettivi autori hanno espresso la precisa volontà di poterli veicolare anche al di fuori del web e di Youtube.
Ecco che il web e i media tradizionali stanno iniziando a dialogare con fluidità anche in Italia.

Se vuoi rimanere aggiornato su Youtube su CuboVision di Telecom Italia, accordo raggiunto iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*