Sony Bravia surriscaldati: i modelli a rischio incendio

Sony avvia la fase di richiamo dei Sony Bravia, i tv LCD che negli ultimi tempi stanno mostrando preoccupanti surriscaldamenti tali da aver causato anche alcuni incidenti. Ecco quali sono i modelli che richiedono attenzione, a rischio incendio.

Sony Bravia: pericolo surriscaldamentoSony Bravia: pericolo surriscaldamento

Sony parla chiaro ai suoi clienti: i suoi tv LCD Sony Bravia hanno evidenziato un difetto di fabbricazione che si palesa in un forte surriscaldamento degli apparecchi, per via di un componente elettrico che non funziona a dovere, di pertinenza del sistema di retroilluminazione.
In alcuni casi ciò ha causato addirittura l’incendio di componenti interni che, come ultima conseguenza, ha generato una fusione della cassa del televisore.
Il problema sembra essere piuttosto esteso, dal momento che la Sony ha venduto più di 1 milione e mezzo di Sony Bravia solo in Giappone, in America e in Europa.
Dunque anche in Italia potrebbero esserci tv Lcd Sony Bravia a rischio surriscaldamento, venduti dal 2007 ad oggi: in questo caso è consigliabile rivolgersi al servizio assistenza ufficiale per effettuare un controllo all’apparecchio e, nell’ipotesi ce ne fosse bisogno, per apportare una riparazione che sarà del tutto gratuita. Prima di assediare i laboratori di riparazione, bisognerà attendere nuove istruzioni da Sony e controllare anzitutto se il proprio tv lcd Sony Bravia sia tra quelli a rischio.
I modelli Sony Bravia interessati dai richiami sono i seguenti:

  • Sony Bravia KDL-40D3400
  • Sony Bravia KDL-40D3500
  • Sony Bravia KDL-40D3550
  • Sony Bravia KDL-40D3660
  • Sony Bravia KDL-40V3000
  • Sony Bravia KDL-40W3000
  • Sony Bravia KDL-40X3000
  • Sony Bravia KDL-40X3500.

E’ bene sottolineare che in questo momento il programma di richiamo Sony è stato ufficializzato ed è già partito solo in Giappone, perchè proprio da qui sono pervenute le prime segnalazioni circostanziate che, a quanto pare, ammonterebbero a 11 casi.
C’è da dire che il problema di surriscaldamento non ha portato fortunamente a incidenti gravi: non ci sono notizie di ferimenti, ustioni o pericoli per le persone.
Un momentaccio per Sony: solo ieri abbiamo parlato del nuovo attacco hacker ai siti del network Sony ed ecco arrivare un’altra notizia affatto piacevolo per il colosso nipponico dell’elettronica.

Se vuoi rimanere aggiornato su Sony Bravia surriscaldati: i modelli a rischio incendio iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*