Nuova Apple Tv in Italia: noleggio di film a prezzi competitivi

La nuova Apple Tv arriva anche in Italia, con il suo carico di film da noleggiare o da acquistare con prezzi per tutte le tasche. Ecco alcune informazioni base sulle Apple Tv e il suo prezzo d’acquisto.

Nuova Apple TvNuova Apple Tv

La nuova Apple Tvsi caratterizza sin da subito per essere più compatta del modello precedente, pur nello stile minimalista che contraddistingue i prodotti Apple: la Apple Tv è un dispositivo di forma quadrata, di colore nero, molto slim (9,91 cm laterali per 2,29 cm). La Apple Tv è pronta all’uso non appena accesa: non c’è infatti bisogno di sincronizzarla ma, al contrario, può dialogare immediatamente con connessione internet e con qualsiasi pc.
La Apple Tv è l’evoluzione del classico televisore di casa poichè diventa un centro multimediale domestico completo: rapido l’accesso a Youtube, facile l’acquisizione di podcast, radio (riceve più di 4000 stazioni radio via web), intuitivo l’utilizzo di servizi quali Flickr per guardare le proprie foto direttamente sulla Apple Tv.
Quello che però è il punto di forza è senza dubbio il ricco catalogo di film a disposizione tramite iTunes Store: è infatti possibile sia acquistare che noleggiare titoli attuali, storici, anteprime. I prezzi variano dai 99 centesimi in sù.
Una volta noleggiato un film, l’utente avrà 30 giorni di tempo per guardarlo; nel momento in cui si darà l’invio alla riproduzione, scatterà un timer di 48 ore, entro le quali si dovrà terminare la visione che, comprensibilmente, può essere interrotta e ripresa a piacimento. Trascorso questo lasso di tempo, il film si cancellerà automaticamente dalla propria Apple Tv.
Il nuovo dispositivo Apple è già dotato di AirPlay, dunque – una volta rilasciato iOS 4.2 – sarà possibile condivide in modo diretto film e contenuti multimediali con iPhone, iPod touch, iPad sulla TV.
Il prezzo di Apple Tv in Italia è fissato in 119 euro.

Se vuoi rimanere aggiornato su Nuova Apple Tv in Italia: noleggio di film a prezzi competitivi iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*