Apple TV: sistema operativo speciale in presentazione

La Apple punterebbe a più di una novità in presentazione nel corso dei prossimi giorni: un sistema operativo per la Apple TV e forse nuovi prodotti starebbero per vedere la luce.

Apple TV: novità in vista a giugnoApple TV: novità in vista a giugno

Cresce l’attesa per la prossima possibilità per fare il punto sul presente e sul futuro di Apple: a pochi giorni dalla partenza della Worldwide Developers Conference 2012, infatti, si moltiplicano le voci sui contenuti dell’incontro.
L’evento, da sempre vetrina per il lancio di nuovi prodotti Apple, si svolgerà a San Francisco dall’11 al 15 maggio e, stando ad alcune indiscrezioni rilanciate principalmente dal sito “Boy Genius Report“, vedrà una serie di novità.
La prima riguarderà il mondo della Apple TV: a quanto pare infatti sarebbe stato perfezionato un nuovissimo sistema operativo che dovrebbe andare a sostituire l’attuale OS in uso dalle Apple TV.
Non solo: lo stesso sistema operativo potrebbe anche essere implementato persino sui moderni televisori, anche di altri produttori, così da esportare il mondo Apple sulla tv di casa propria.
Su questo secondo punto, però, le certezze si assottigliano ancor di più.

Di certo l’avvento di un nuovo OS per la Tv dell’azienda di Cupertino renderebbe l’universo Apple ancora più completo e permetterebbe ai vari device di comunicare con uno strumento in più – il televisiore – condividendo più facilmente contenuti di vario genere sullo schermo di casa.
Il nuovo sistema potrebbe dunque chiamarsi iTv ma per saperne di più occorrerà attendere ancora qualche giorno.
Contestualmente, potrebbero venir presentati anche nuovi prodotti Apple: ricordiamo che secondo recenti rumors potrebbero essere in arrivo un iPad da 10 pollici e un iPad mini.
L’11 giugno sarà Tim Cook a svelare le novità targate Apple.

Se vuoi rimanere aggiornato su Apple TV: sistema operativo speciale in presentazione iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*