Apple, addio a iPod classic: via dallo store

Apple elimina dal suo store ufficiale iPod Classic: versione ormai desueta, non si potrà più acquistare.

iPod Classic: fine di un mitoiPod Classic: fine di un mito

Insieme alle novità Apple degli scorsi giorni, arriva anche la constatazione che un prodotto non verrà più commercializzato dall’azienda di Cupertino.
Si è infatti deciso di eliminare dallo store Apple il “vecchio” iPod, cioè quello in versione classica, con schermo non touch.
La motivazione può essere attribuita a più constatazioni: sarà che un dispositivo del genere non è più allineato alle caratteristiche minime hardware gradite dai potenziali acquirenti – in mancanza appunto di uno schermo reattivo alla pressione delle dita – o più probabilmente per via del diffondersi di servizi di musica in streaming, fatto sta che Apple sembrerebbe voler abbandonare questa strada.
iPod ha alle sue spalle 13 anni di gloriosa storia, essendo stato uno dei prodotti di maggior successo della Apple.
Di più: iPod ha effettivamente aperto un mercato gloable nuovo, ha rivoluzionato il mondo della musica come nessun altro supporto è stato fino ad oggi in grado di fare.
Tuttavia l’avanzare di servizi quali Spotify e Deezer – solo per citarne un paio – ha effettivamente permesso a tutti di poter ascoltare la propria musica o di scegliere da un vasto catalogo utilizzando soltanto lo smartphone, senza dunque la necessità di dover portar con sè un ulteriore device per il solo ascolto di musica.

L’annuncio dell’addio ad iPod è stato dato durante il Keynote del 9 settembre e in effetti, non appena l’evento Apple è terminato, il prodotto è stato eliminato dallo store online della Mela, diventando non più disponibile.
Attualmente dunque è possibile procedere all’acquisto di iPod Touch, di iPod Nano e di iPod Shuffle.

Se vuoi rimanere aggiornato su Apple, addio a iPod classic: via dallo store iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*