Sony DSC-QX100 e DSC-QX10 per trasformare smartphone in reflex

Sony DSC-QX100 e DSC-QX10 sono due nuovi obiettivi evoluti per trasformare lo smartphone in fotocamera.

Set Sony DSC-QX100 e DSC-QX10 con Xperia Z1Set Sony DSC-QX100 e DSC-QX10 con Xperia Z1

La tendenza è sempre più chiara: più che con le fotocamere, ormai episodi ed espressioni vengono immortalate dagli smartphone.
Sempre in tasca o in borsa, il device assolve egregiamente il compito di scattare foto e girare video che, assolutamente in maniera rapida e facile, vengono condivisi nel giro di pochi secondi.
Sony ha dunque studiato un sistema per ampliare ancor di più le potenzialità della faccenda, proponendo due oggetti da applicare sullo smartphone.
Si tratta di Sony DSC-QX100 e DSC-QX10, apparentemente semplici obiettivi, in realtà vere e proprie speciali lenti molto simili – nelle funzionalità – a delle compatte.
Non si dovrà fare altro che agganciare questi nuovi oggetti del desiderio per renderli funzionanti, grazie a moduli di comunicazione Wi-Fi ed NFC.
Entrambi sono poi compatibili sia con device Android che con apparecchio iOS.

Ecco in dettaglio le caratteristiche:

  • Sony DSC-QX100
    – sensore CMOS Exmor R da 1″ da 20,2 megapixel;
    – zoom 3,6x Carl Zeiss Vario-Sonnar T;
  • Sony DSC-QX10
    – sensore CMOS Exmor R da 18,2 megapixel;
    – zoom 10x G di Sony.

Non si sa ancora con precisione quando questi due obiettivi speciali arriveranno sul mercato europeo, nè il prezzo di vendita in euro. Tuttavia è possibile iniziare a farsi un’idea prendendo in considerazione i prezzi negli Stati Uniti: il prezzo di DSC-QX10 è di 250 dollari, il prezzo di DSC-QX10 è di 450 dollari.
Non poco, decisamente. C’è da considerare che all’interno di questi dispositivi non ci sono soltanto lenti Carl Zeiss – già di per sè di alto valore e di grande qualità – ma c’è anche un processore di immagine BIONZ.
E’ dunque una tipologia di prodotto complessa che giustifica il suo prezzo.

Se vuoi rimanere aggiornato su Sony DSC-QX100 e DSC-QX10 per trasformare smartphone in reflex iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.