Sony Cyber-shot, nuovi modelli delle fotocamere più piccole al mondo

Sony annuncia le più piccole fotocamere compatte al mondo con zoom esteso, funzione di registrazione di filmati in 4K e processore d’immagine di ultima generazione.

Sony HX99 con flashSony HX99 con flash

Sony ha rafforzato oggi ulteriormente la linea di fotocamere Cyber-shot travel compatte con zoom esteso con i modelli DSC-HX99 e DSC-HX95.

Progettati per chi desidera una fotocamera discreta da portare sempre con sé, i nuovi modelli sono dotati del corpo macchina più piccolo al mondo e offrono una lunghezza focale davvero versatile, che copre dai 24 mmi del grandangolo ai 720 mmi del super teleobiettivo. Oltre alle eccezionali riprese video 4Kii, cuore di entrambi i modelli è il potente processore d’immagine BIONZ X combinato a un chip di acquisizione LSI, che permette lo scatto continuo ad alta velocità fino a 10 fps con limite di buffer di 155 immagini. Inoltre, i nuovi modelli vantano una velocità di messa a fuoco automatica pari a 0,09 secondi[vi] . Fra le nuove funzionalità vi sono Eye AF, registrazione delle immagini in formato RAW, funzione Touch Focus/Touch Shutteriii e acquisizione di dati sulla posizione[vii] tramite Bluetooth.

  • Potente zoom ZEISS Vario-Sonnar T 24-720 mm e ottica ad elevata qualità d’immagine in un corpo compatto
  • Straordinaria funzionalità video 4K con lettura completa dei pixel e senza pixel binning
  • Processore d’immagine BIONZ X e nuovo chip di acquisizione LSI per immagini fotografiche di straordinario impatto
  • Utilizzo e funzioni versatili, fra cui Eye AF, EVF, ghiera di regolazione, Touch Focus/Touch Shutteriii, displayLCD orientabile e molto altro ancora, nel segno della flessibilità

Potente zoom ZEISS Vario-Sonnar T 24-720 mm e obiettivo a elevata qualità d’immagine

L’imponente fattore d’ingrandimento dello zoom offerto dai modelli HX99 e HX95 rappresenta la soluzione ideale per situazioni di scatto quali natura e viaggio, nonché per catturare momenti della vita quotidiana. La stabilizzazione delle immagini è controllata dal sistema Optical SteadyShot, che annulla efficacemente l’effetto mosso dovuto alle vibrazioni spesso associate agli scatti effettuati a mano libera e con teleobiettivo. I modelli integrano inoltre la funzione Zoom Assist, che consente di allargare temporaneamente l’inquadratura per visualizzare un’area più ampia, quando si fotografa un soggetto con il teleobiettivo.

Potenza di elaborazione

I modelli HX99 e HX95 sono in grado di acquisire riprese video in 4K con lettura completa dei pixel e senza pixel binning, per una meravigliosa resa dei dettagli e per ridurre in misura significativa gli effetti moiré e di distorsione. È inoltre possibile riprendere soggetti in veloce movimento con registrazione HD a frame rate elevato fino a 100 fps, per produrre sorprendenti sequenze in slow motion in fase di editing.

Lo scatto perfetto spesso arriva all’improvviso, perciò i fotografi devono poter contare sulla rapidità di reazione della propria fotocamera. Con la velocità di messa a fuoco automatica di soli 0,09 secondi del sistema Fast Intelligent AFvi, un processore BIONZ X ottimizzato e il chip di acquisizione LSI, le HX99 e HX95 sono una soluzione perfetta, in grado di offrire la funzione di scatto continuo ad alta velocità fino a 10 fps (limite di buffer di 155 immagini)v. Per ritratti perfettamente a fuoco, i nuovi modelli ereditano l’acclamata tecnologia Eye AF delle fotocamere α, e per chi preferisce perfezionare gli scatti con un software di editing, entrambi offrono la possibilità di scattare in formato RAW. E se la luce è scarsa? Con un valore massimo di ISO6400[xi] , non c’è di che preoccuparsi.

Funzionamento intuitivo e semplice

Accogliendo il feedback degli utenti delle fotocamere della serie HX90, Sony ha introdotto nel modello HX99 le funzionalità Touch Focus e Touch Shutter, che permettono di selezionare e fotografare il soggetto direttamente dallo schermo e di regolare la messa a fuoco tramite Touch Pad, mentre si inquadra la scena dal mirino a scomparsa OLED Tru-Finder. Per chi desidera avere il totale comando sulle impostazioni, la ghiera di controllo della HX99 può essere personalizzata con funzioni quali la messa a fuoco manuale o lo zoom progressivo. Sia la HX99 sia la HX95 offrono My Menu, la funzione che permette di personalizzare e richiamare all’istante fino a 30 voci di menu.

Lo schermo orientabile di 180° facilita le inquadrature per i selfie e per le foto di gruppo, mentre un’impugnatura miglioratax assicura una presa salda e una maggiore stabilità durante gli scatti o le riprese. La funzione di acquisizione dei dati sulla posizione tramite Bluetooth è in grado di raccogliere e registrare le informazioni relative alla posizione da un dispositivo mobilevii, mentre la registrazione Proxy permette il trasferimento di immagini e video su smartphone o il caricamento su siti web per una rapida condivisione.

Le nuove fotocamere Cyber-shot HX99 e HX95 di Sony saranno disponibili in Europa a partire da ottobre.

Sony HX99Sony HX99

Se vuoi rimanere aggiornato su Sony Cyber-shot, nuovi modelli delle fotocamere più piccole al mondo iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*