Pentax QS-1, prezzo e nuovi colori

Design retrò ma coloratissima, ecco la nuova fotocamera a lenti intercambiabili Pentax QS-1.

Pentax QS-1, tutti i coloriPentax QS-1, tutti i colori

L’azienda Ricoh ha appena presentato una nuova fotocamera che spicca per l’estetica, indubbiamente.
Il suo nome è Pentax QS-1 ed è una mirrorless, nuova evoluzione del modello suo predecessore.
La base di partenza dunque non è così rivoluzionaria o inedita ma l’estetica è stata particolarmente curata, affidando al mercato una fotocamera dalle dimensioni molto ridotte e dall’aspetto vintage.
A spiazzare sono però le colorazioni disponibili: la fotocamera può essere personalizzata scegliendo il suo rivestimento in una quarantina di colori differenti.
Per quel che riguarda le caratteristiche tecniche, la Pentax QS-1 è equipaggiata con un sensore retroilluminato BSI CMOS da 12 megapixel e da 1/1.7 pollici di diagonale.
La sensibilità va da ISO 120 a ISO 12800 e vi è uno stabilizzatore meccanico sul sensore che riduce le vibrazioni.
C’è poi un otturatore meccanico fino a 1/2000s e un otturatore elettronico, in questo caso valevole fino a 1/8000s.
Le lenti applicabili sono tutte quelle del sistema Q di Pentax e – ormai come di prassi persino per fotocamere di tipologia entry level – con questa macchina è possibile realizzare riprese video FullHD.
Nessuna grande novità, nessuna innovazione nè nel settore tutto delle fotocamere mirrorless tanto meno in casa Ricoh stessa.

L’unica caratteristica che spicca è – come si diceva in apertura di articolo – il design particolare e accattivante.
Quanto al prezzo di Pentax QS-1, si parla di 499 dollari considerando fotocamera e zoom 5-15 millimetri.
L’uscita è prevista a breve negli Stati Uniti ma non è ancora possibile sapere la data di lancio precisa, nè sul mercato americano, nè su quello europeo.

Se vuoi rimanere aggiornato su Pentax QS-1, prezzo e nuovi colori iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*