Panasonic LUMIX FZ200, caratteristiche della bridge superzoom

Panasonic ha presentato la nuova Panasonic LUMIX FZ200, una bridge superzoom da valutare seriamente per le sue caratteristiche.

Panasonic LUMIX FZ200Panasonic LUMIX FZ200

Una bridge superzoom con ottica molto luminosa: se servisse una frase sintetica per spiegare la nuova Panasonic LUMIX FZ200, queste sarebbero le prime caratteristiche da menzionare.
Panasonica ha presentato recentemente questo nuovo modello di fotocamera, adatta davvero a tutte le condizioni di luce e di attività: dalle foto in movimento ai ritratti, passando per i ritratti, la nuova Panasonic LUMIX FZ200 conta sul supporto dell’ottica con apertura costante a  f/2.8.
L’obiettivo è un LEICA DC con zoom ottico 24x e F2.8 su tutta la gamma che, per le foto in movimento, può avvalersi dell’aiuto dello Zoom Intelligent da 48x e al rivestimento Nano-Surface, espedienti che riducono i riflessi e il mosso.
Il tutto è orchestrato dal sensore MOS da 12 megapixel ad alta sensibilità e dallo stabilizzatore ottico motorizzato Power O.I.S., funzionante non solo in modalità fotografica ma anche quando si registrano filmati; a proposito di ciò, questa bridge è in grado di realizzare Video Full HD 1920×1080 50p, con audio Dolby Digital.

Grande la velocità: questa fotocamera permette di scattare 12 fotogrammi al secondo, quando si utilizza la funzione “Burst” di Scatti in Sequenza.
Il tutto potrà sempre essere seguito dal luminoso display LCD da 3 pollici.
Quanto alla batteria, la Panasonic LUMIX FZ200 è dotata di una 1200 mAh, utile per più di 500 immagini.
Non si conosce ancora il prezzo di vendita di Panasonic LUMIX FZ200 ma, almeno sulla carta, sembra che questa sia una bridge superzoom davvero molto valida.

Se vuoi rimanere aggiornato su Panasonic LUMIX FZ200, caratteristiche della bridge superzoom iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*