Nikon D600: prezzo della nuova full frame

Sono state svelate le caratteristiche di Nikon D600 e allo stesso tempo è stato reso noto il prezzo di vendita, più basso rispetto al passato.

Nikon D600Nikon D600

Diversi mesi fa su FullPress abbiamo dato notizia di alcune anticipazioni sulla Nikon D600: i rumors erano davvero pochi ma sono stati oggi confermati con la notizia della effettiva uscita di Nikon D600.
La nuova reflex digitale full frame monta un sensore CMOS Nikon FX da 24,3 megapixel (35.9 x 24mm) e, malgrado ciò, si caratterizza per essere molto più compatta delle sue “sorelle” più anziane, oltre che la più compatta del genere sul mercato in questo momento.
Gli scatti risultano dettagliati e nitidi, anche grazie alla gamma ISO da 100-6400 (espandibile da 50-25,600) e al mirino ottico con prisma in vetro che riesce ad assicurare poco meno del 100% di copertura dell’inquadratura, oltre che un ingrandimento di 0,7x (50 mm f/1.4 impostato su infinito, -1.0m⁻¹).
Tutto viene processato e reso disponibile con gran velocità dal motore di elaborazione immagini EXPEED 3, preciso anche quando si parla di acquisizione di video: la Nikon D600 permette anche di registrare filmati in Full HD (1080p) che possono essere catturati in 30p, 25p e 24p, con opzioni 60p, 50p e 25p a 720p.
Ogni clip potrà avere una durata massima di circa mezz’ora, per la precisione di 29 minuti e 59 secondi.
C’è la possibilità di usare un microfono esterno e c’è anche l’uscita per le cuffie.
Quanto alla batteria, per ciascuna ricarica Nikon comunica che è possibile effettuare 900 scatti oppure un’ora di filmati all’incirca.
Il quadro delle funzionalità e del lavoro svolto può essere tenuto sotto controllo grazie al monitor LCD da 3,2 pollici (8 centimetri di diagonale) a 921.000 punti.
Il tutto è racchiuso in soli 760 grammi (senza batteria), per una maneggevolezza garantita e per una buona resistenza anche agli agenti aggressivi esterni.

Pur essendo un prodotto da professionisti, le sue caratteristiche la rendono perfetta anche per l’appassionato di fotografia che – alla scoperta di nuove tecniche – potrebbe comunque inizialmente trovare il supporto delle 19 modalità Scena disponibili, dagli effetti filtro e dalle modifiche che possono essere portate direttamente in camera, senza editing successivo esterno.
Per finire, il prezzo di Nikon D600 è stato ufficializzato al momento solo per gli Stati Uniti e si tratta di 2099 dollari per il solo corpo macchina, mentre per chi desiderasse la combinazione con obiettivo 24-85mm f/3,5-5,6 si parla di 2699 dollari.
Aggiorneremo questo articolo con il prezzo in Italia non appena sarà ufficializzato ma al momento è possibile comunque già iniziare a farsene un’idea sulla base del prezzo statunitense: si potrebbe aggirare tra i 2000 euro e i 2200 euro circa, solo corpo macchina, salendo a 2500 euro con annesso obiettivo.

Se vuoi rimanere aggiornato su Nikon D600: prezzo della nuova full frame iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*