Nikon D600 difettose: sostituzioni al via e assistenza gratis

Nital annuncia ufficialmente che le Nikon D600 difettose potranno essere sostituite. Ecco come fare per richiedere eventualmente anche assistenza gratis, pur in presenza di garanzia scaduta.

Nikon D600Nikon D600

Qualche tempo fa diversi possessori della fotocamera Nikon D600 hanno segnalato un difetto: l’accumulo di polvere sul sensore, con conseguente non buona qualità delle immagini catturate.
Tra rumors e richieste di assistenza, si erano diffuse voci di una possibile sostituzione con altri modelli della gamma delle Nikon.
In realtà tali notizie non hanno visto conferme da parte dei canali ufficiali dell’azienda, fino alla diffusione di un comunicato stampa che fa il punto della situazione circa le Nikon D600 difettose.
Si apprende infatti che le suddette fotocamere potranno essere anzitutto portate in assistenza e godranno di un trattamento speciale, anche in presenza di garanzia già scaduta: ogni intervento volto a risolvere il problema della polvere sul sensore sarà infatti effettuato gratuitamente.
Le Nikon D600 difettose verranno anzitutto controllate, pulite ed eventualmente riparate con otturatore e pezzi correlati del tutto nuovi.
Nel caso in cui il problema non dovesse trovare risoluzione neppure in questo modo, si provvederà alla sostituzione con una nuova D600 oppure con un modello equivalente.
Naturalmente per avviare la procedura di verifica, riparazione o di eventuale sostituzione della fotocamera occorrerà rivolgersi esclusivamente a centri di assistenza Nikon ufficiali.

E’ bene tener presente che la possibile sostituzione della propria Nikon D600 difettosa potrà avvenire dopo più interventi di pulizia e riparazione, per sincerarsi che effettivamente il problema non possa essere risolvibile diversamente.

Se vuoi rimanere aggiornato su Nikon D600 difettose: sostituzioni al via e assistenza gratis iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*