Fujifilm XF1, compatta con zoom manuale: prezzo

Fujifilm XF1 è la nuova compatta di Fujifilm appena presentata e in procinto di uscita. Ecco le sue caratteristiche tecniche e il prezzo di vendita.

Fujifilm XF1 riporta al passato quanto a design ma è ricca di caratteristiche attualissime: eccone una panoramica.

Arriva una nuova compatta che, a differenza di molte altre della stessa fascia, si distingue sin da subito per il suo design affatto futurista ma anzi improntato al passato: è la Fujifilm XF1.
Si tratta di una fotocamera compatta con zoom manuale, dunque il suo zoom ottico Fujinon 4x 25-100mm f/1.8 va utilizzato esattamente come farebbe un professionista più che un semplice appassionato alle prime armi.
Il suo sensore è un EXR da 2/3” e 12 Megapixel che sa adattarsi, grazie alla modalità “Auto EXR”, a qualsiasi circostanza: la fotocamera riconosce infatti le condizioni esterne e seleziona tra 103 impostazioni, per regalare scatti sempre precisi e molto luminosi.
Il tutto viene elaborato dal processore EXR, ottimo anche quando si ha a che fare con i video Full HD o con lo scatto a raffica.
Facile da maneggiare, la ghiera di comando permette di giocare sull’impostazione del tempo di posa e del diaframma, per personalizzare al massimo ogni scatto.
Tutto verrà poi controllato grazie al luminoso monitor LCD da 3 pollici e 460.000 pixel, realizzato in vetro temperato per conferire robustezza, resistenza ai graffi ma al tempo stesso una buona visibilità.

Il tutto è “incorniciato” in un corpo macchina in alluminio, con rivestimento in materiale che riproduce fedelmente l’effetto della pelle, in rosso, nero o marrone.
All’interno della confezione viene fornita anche la custodia della fotocamera, natualmente in tinta con il colore scelto.
Quanto al prezzo di Fujifilm XF1, si parla di 500 dollari sul mercato americano e di 470 euro circa su quello europeo.
La messa in vendita avverrà nel corso del mese di novembre.

Se vuoi rimanere aggiornato su Fujifilm XF1, compatta con zoom manuale: prezzo iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*