Fujifilm FinePix F770EXR, potente compatta con superzoom

Fujifilm FinePix F770EXR è maneggevole e compatta ma nasconde grandi potenzialità, a partire dal suo superzoom. Ecco le sue caratteristiche e il prezzo di Fujifilm FinePix F770EXR.

Fujifilm FinePix F770EXRFujifilm FinePix F770EXR

Una delle ultime novità di Fujifilm nell’ambito della fotografia è la Fujifilm FinePix F770EXR.
Una fotocamera compatta ma “aggressiva”, dotata di superzoom 20x molto performante.
Il sensore di cui dispone la Fujifilm FinePix F770EXR è un EXR-CMOS da 16 megapixel.
Spicca la possibilità di scattare immagini direttamente in RAW e di “geolocalizzare” le fotografie appena catturate grazie alla funzionalità GPS, in modo da aver sempre presente il luogo, la data e l’orario di scatto, funzionalità molto utile per riordinare le foto e collocarle – ad esempio – in ordine cronologico.
Passi avanti sono stati compiuti per la riduzione del rumore digitale: si registra un netto -30% rispetto alle prestazioni di precedenti fotocamere della stessa marca.
Tutto ciò viene confermato anche e soprattutto in condizioni di scarsa luminosità.
Tornando per un attimo sul superzoom, si fa presente che è costituito da due lenti addizionali, grazie al nuovo design denominato appunto “Double Sliding Lens” che, unito alla tecnologia “Intelligent Digital Zoom”, consente di riprendere egregiamente soggetti e oggetti anche molto lontani, contando su una potenza paragonabile ad un teleobiettivo da 1000 mm.
Fujifilm FinePix F770EXR dovrebbe venire commercializzata nel corso del mese di marzo nei colori rosso, nero e bianco e, per quanto riguarda il prezzo di Fujifilm FinePix F770EXR, si stima possa assestarsi intorno ai 370 dollari circa.

Se vuoi rimanere aggiornato su Fujifilm FinePix F770EXR, potente compatta con superzoom iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*