Continua la raccolta fondi per Impossible Naples Project

Un viaggio attraverso immagini impossibili di Napoli. Continua la raccolta fondi.

È in corso fino al 20 luglio un crowdfunding per un happening di arte partecipata che condurrà il pubblico in una Napoli inesistente rappresentata in dodici immagini impossibili del fotografo Marco Maraviglia, attraverso un “rebus

È in corso fino al 20 luglio un crowdfunding per un happening di arte partecipata che condurrà il pubblico in una Napoli inesistente rappresentata in dodici immagini impossibili del fotografo Marco Maraviglia, attraverso un “rebus napoletano” che si terrà al PAN- Palazzo delle Arti Napoli nel prossimo inverno.

Sarà un viaggio attraverso un nuovo modo di percepire Napoli. Dodici immagini che stravolgono i luoghi di Partenope dovranno essere riconosciute in ogni loro dettaglio per avere l’opportunità di vincere una delle opere che saranno esposte, eccetto Metamorfosi Reloaded, il panorama di Napoli più lungo del mondo perché sarà stampata in unica copia nella dimensione di 800x30cm circa.

Fino alle ore 9.00 del 20 luglio sarà possibile sostenere il crowdfunding di Impossible Naples Project sulla piattaforma Eppela.it (https://www.eppela.com/it/projects/8413-impossible-naples-project-un-happening-partecipativo) con donazioni a partire da 5,00 euro.

Traguardo da raggiungere: 9.000,00 (novemila) euro.

Possono partecipare tutti, anche le aziende con una donazione minima di 400,00 euro che in cambio, oltre ad avere una copia in formato ridotto (275x20cm) firmata e numerata di Metamorfosi Reloaded, il panorama di Napoli più lungo del mondo, avranno la diffusione del logo su tutta la comunicazione dell’evento, IV di copertina del catalogo compresa!!!

Nulla del genere è mai stato fatto a Napoli, un momento di arte partecipata durante il quale i visitatori potranno interagire con le immagini esposte attraverso una scheda su cui scrivere i luoghi che riconosceranno in ognuna.

Al finissage, chi avrà raggiunto il maggior numero di risposte esatte sarà premiato con una delle opere esposte scelta dal vincitore stesso.

Un rebus napoletano, una caccia al tesoro, un “aguzzate la vista” che stimolerà il pubblico ad innescare meccanismi ludici ed identitari viaggiando con gli occhi, con la mente, con la fantasia in una dimensione surreale della città.

SOSTIENI ADESSO IL PROGETTO
https://www.eppela.com/it/projects/8413-impossible-naples-project-un-happening-partecipativo

SLIDE DI PRESENTAZIONE
http://ita.calameo.com/read/004024363d4ea50946e31

SITO WEB
http://impossiblenaples.weebly.com/

PAGINA FACEBOOK:
https://www.facebook.com/ImpossibleNaplesProject/info/

RASSEGNA STAMPA
http://impossiblenaples.weebly.com/rassegna-stampa.html

FAQ
http://impossiblenaples.weebly.com/faq-percheacute-sostenere-inp.html

Se vuoi rimanere aggiornato su Continua la raccolta fondi per Impossible Naples Project iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.