Canon Powershot S100: richiami ufficiali per difetto di fabbricazione

Canon ha effettuato una serie di richiami per alcune fotocamere Canon Powershot S100: ecco come scoprire se anche la propria digitale è da rimandare all’azienda.

Canon Powershot S100Canon Powershot S100

La Canon fa sempre ottimi prodotti ma può accadere che un lotto di produzione possa presentare alcuni problemi: a quanto pare è quanto sta accadendo relativamente ad alcuni esemplari della Canon Powershot S100.
L’azienda ha deciso di effettuare un richiamo ufficiale, per via del fatto che sembra ci siano alcuni problemi all’obiettivo: in particolare, un componente di esso tenderebbe a distaccarsi dal resto dell’unità.
Ciò avviene in determinate condizioni climatiche: quando la fotocamera si trova in luoghi particolarmente umidi oppure quando è sottoposta a temperature alte.
Ciò va a pregiudicare il risultato finale della foto che, ne consegue, risulta di non buoan qualità.
Il difetto non è generalizzato su tutta la produzione ma solo su un determinato lotto, come specifica la stessa Canon: “la prima e la seconda cifra del numero di serie della fotocamera sono un qualsiasi numero da 29 a 41” e si fa il seguente esempio: “29xxxxxxxxxx”,  “30xxxxxxxxxx”…”41xxxxxxxxxx”, così come riportato sulla pagina ufficiale degli avvisi di Canon.

A prescindere dal fatto se la Canon Powershot S100 dotata di uno di questi numeri di serie sia in garanzia o meno, la Canon si impegna a riparare le fotocamere difettose in maniera del tutto gratuita.
Dopo aver dunque appurato se si possiede una delle fotocamere con il difetto di fabbricazione, basterà richiedere assistenza sul sito ufficiale della Canon.

Se vuoi rimanere aggiornato su Canon Powershot S100: richiami ufficiali per difetto di fabbricazione iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*