Oculus Rift e film per la realtà aumentata in arrivo grazie a Facebook

Nel futuro prossimo arriveranno film sulla realtà aumentata e il produttore sarà Facebook.

Oculus, realtà aumentataOculus, realtà aumentata

Grandi novità in vista per il colosso dei social network Facebook, questa volta però non strettamente correlate all’attività online per il quale ha il predominio.
Si apprende infatti che presto Facebook presenterà – seppure in maniera per così dire indiretta – i primi film realizzati per la realtà aumentata.
Sarà in realtà la società Oculus VR a sviluppare il progetto ma quest’ultima è stata recentemente acquistata proprio da Facebook.
Dunque le novità per queste nuove tecnologie verranno prodotte dal colosso dei social network che ha in effetti dato nuova linfa all’azienda, spingendo verso la ripresa dei lavori per la creazione di film.
Naturalmente si partirà dagli studi sul visore per la realtà aumentata Oculus VR e da qui si sbarcherà nel settore cinematografico, benchè inizialmente la startup si fosse concentrata solo e soltanto nell’ambito dei videogiochi.
Probabilmente anche grazie ai nuovi fondi reperiti tramite l’acquisto da parte di Facebook, è arrivata la spinta decisiva per creare il compartimento “Oculus Story Studio”.
In occasione del “Sundance Film Festival” si è dunque deciso di presentare il primo frutto compiuto di questo nuovo percorso: si tratta di un cortometraggio il cui titolo è “Lost”.
Naturalmente – sarebbe anche inutile sottolinearlo – per poter visionare il film si divrà indossare Oculus Rift. In tal modo, oltre a guardare il film, si avrà modo di sentircisi “immersi” completamente nelle atmosfere proposte, dal momento che lo spettatore – muovendo la testa e guardando in varie direzioni, a proprio piacimento – potrà scoprire qualsiasi sfumatura, cogliendo più particolari, esattamente come avviene nella realtà dinamica di ogni giorno.

Più che effetti immediati nel settore cinematografico, l’azienda Oculus VR – in simbiosi con Facebook – sta dimostrando quanto sia possibile creare nei prossimi anni, andando probabilmente non tanto a sostituire ma ad arricchire la dotazione tecnica attuale utilizzata nella lavorazione delle pellicole cinematografiche.

Se vuoi rimanere aggiornato su Oculus Rift e film per la realtà aumentata in arrivo grazie a Facebook iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*