La SIAE regala iPhone per protesta contro Apple

La SIAE ha regalato una ventina di iPhone acquistati in Francia in segno di protesta contro Apple.

SIAE contro AppleSIAE contro Apple

La spinosa questione “Apple vs governo italiano” si riapre, questa volta per via di una mossa portata a segno dalla SIAE.
Qualche giorno ci siamo occupati della questione relativa alle tariffe sull’equo compenso che sono state innalzate.
La prima conseguenza evidente e diretta di questo provvedimento è stato il quasi contemporaneo aumento dei prezzi dei dispositivi Apple.
L’azienda di Cupertino ha fatto sapere di aver reagito al provvedimento italiano ma dal canto suo il ministro Franceschini ha protestato, spiegando che in altri paesi europei lo stesso obolo è ancor più elevato che in Italia, eppure iPhone e altri device Apple costano meno.
Da qui il gesto odierno della SIAE: una rappresentanza si è recata in Francia, a Nizza, per acquistare 22 iPhone da regalare, in segno di protesta contro Apple.
I beneficiari sono stati invitati ad una conferenza stampa tenutasi nella giornata di ieri; si tratta dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico, del Centro Sperimentale di Cinematografia, di un dipartimento del Conservatorio di Santa Cecilia, della Comunità di San Benedetto al porto di Don Gallo e infine di Telefono Azzurro.
Blandini della SIAE ha spiegato che si è deciso di acquistare 22 iPhone “per dimostrare a tutti come in Francia, nonostante l’equo compenso per copia privata sia molto più alto che in Italia, i prezzi siano inferiori rispetto a quelli del nostro Paese”.

Dal punto di vista strettamente legale, invece, la SIAE ha inviato alle sedi Apple in Italia, negli Stati Uniti e in Olanda tre lettere di diffida poichè a quanto pare sugli scontrini fiscali emessi negli Apple Store italiani comparirebbe la nuova dicitura “tassa sul copyright” invece che “equo compenso”.
Altra mossa che la SIAE ha dichiarato di voler compiere è la vendita diretta di iPhone acquistati in Francia o comunque di pezzi da immettere sul mercato a prezzo inferiore rispetto a quello attuale.
Come si evolverà la situazione? Apple coglierà il guanto di sfida e risponderà in qualche modo alla SIAE?

Se vuoi rimanere aggiornato su La SIAE regala iPhone per protesta contro Apple iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*