Google: acquisizione di Whatsapp all'orizzonte

La popolarissima app di messaggistica istantanea Whatsapp sarebbe nelle mire di Google: ci sarà a breve l’acquisizione?

WhatsApp: si parla di acquisizione da parte di GoogleWhatsApp: si parla di acquisizione da parte di Google

Interessante notizia in arrivo dall’altra parte dell’oceano: sembra che Google stia contrattando per l’acquisizione di Whatsapp.
Svariate fonti statunitensi stanno in queste ore riferendo questa indiscrezione che, se confermata in ogni dettaglio, rappresenterebbe una notizia certamente degna di nota.
Non solo perchè Whatsapp è un servizio di messaggistica gettonatissimo e largamente utilizzato in ogni parte del mondo.
In ballo infatti ci sarebbero cifre da capogiro che arricchirebbero nel vero senso della parola gli sviluppatori di Whatsapp.
Stando ai rumors riferiti da organi di informazione americani e in particolare dal sito Digital Trend, le trattative di Google per l’acquisizione di Whatsapp starebbero andando avanti già da poco più di un mese, su cifre piuttosto alte: si apprende che Google avrebbe messo sul piatto della bilancia circa 1 miliardo di dollari.
Viene citata una fonte interna – che per ovvi motivi è rimasta anonima – che avrebbe riportato che lo staff di Whatsapp starebbe invece puntando al rialzo.

Se sui particolari economici c’è un grande punto interrogativo, dal momento che spesso questi dati restano confidenziali, dal punto di vista dell’interesse di Google per un’applicazione del genere non c’è invece assolutamente da stupirsi.
Il colosso di Mountain View è infatti piuttosto carente da questo punto di vista, non avendo sviluppato un servizio di messaggistica simile.
Apple ha iMessage, Facebook ha Facebook Messenger, mentre Google non ha ancora proposto qualcosa di simile a quanto fa Whatsapp.
L’interesse dunque può non essere messo in dubbio, così come appare facile pensare al fatto che si voglia puntare a tirare sul prezzo, visto che solo qualche mese si vociferava di trattative in corso per l’acquisizione da parte di Facebook, poi probabilmente sfumata.
Una base solida da cui partire per trattare, in attesa di sapere se Google porterà a casa questa applicazione così popolare.

AGGIORNAMENTO del 9 aprile: I vertici WhatsApp hanno smentito l’ipotesi di acquisizione da parte di Google, specificando che al momento non ci sono trattative in corso.

Se vuoi rimanere aggiornato su Google: acquisizione di Whatsapp all'orizzonte iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.