Gmail offline, Calendar e Google Docs senza connessione al via

Presentate oggi nuove opportunità offerte da Google: consultare Google Calendar e Google Docs senza connessione sarà possibile a breve; idem per l’utilizzo di Gmail offline.

Gmail offline ora disponibileGmail offline ora disponibile

Nella nostra vita digitale sempre più spesso affidiamo informazioni e documenti alla casella di posta elettronica, salvo poi averne bisogno in situazioni nelle quali non si ha disposizione una connessione web. Se la copertura 3G non è eccellente o se ci si trova in luoghi in cui non è possibile utilizzare connessione, accedere alla casella di posta diventa difficile se non impossibile.
A breve gli utilizzatori di Gmail e dei prodotti correlati di Google vedranno questo problema risolto: sono state presentate oggi una serie di novità che saranno rese disponibili per tutti entro le prossime settimane.
La prima funzionalità interessante è la Gmail offline: basterà scaricare l’apposita applicazione via Chrome Web Store per poter avere accesso alla propria casella di posta elettronica di posta targata Google anche senza connessione, purchè si utilizzi Chrome come browser.
Selezionando la modalità “offline” si potranno perciò scrivere mail, lasciare messaggi ai propri contatti o avviare conversazioni: il sistema le “archivierà” e le spedirà non appena verrà aperta una connessione disponibile, effettuando così una sincronizzazione automatica.
Diverso il discorso per Google Calendar e Google Docs: si potranno aprire e visualizzare fogli di calcolo e documenti anche senza connessione, così come si potranno consultare gli eventi in calendario.
Al momento, però, l’editing offline non è ancora disponibile ma da Google assicurano che molto si sta facendo, dunque la prossima novità in tal senso potrebbe essere proprio questa che – per inciso – è effettivamente la funzione più interessante per poter proseguire a lavorare nei tempi morti, ad esempio in aereo.
Al momento queste novità sono disponibili in quanto applicazioni su Google Chrome ma il comparto tecnico che ne segue lo sviluppo sta lavorando per offrire la stessa esperienza di utilizzo di Gmail, Calendar e Docs offline anche su altri browser.
Il futuro, oltre che sulla nuvola del cloud computing, sembra essere fatto sempre più di mobilità e di accessibilità totale, sempre e ovunque.

Se vuoi rimanere aggiornato su Gmail offline, Calendar e Google Docs senza connessione al via iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*