Asus ZenWatch 2: in attesa del prezzo, ecco le caratteristiche

In arrivo il nuovo smartwatch Asus ZenWatch 2: ecco le principali caratteristiche, in attesa di conoscerne il prezzo previsto di vendita.

Asus ZenWatch 2Asus ZenWatch 2

Novità in casa Asus, questa volta tutta orientata al settore degli indossabili. E’ stato infatti ufficialmente presentato il nuovo smartwatch chiamato “Asus ZenWatch 2”.
Si tratta indubbiamente del successore del primo modello di questo genere prodotto dall’azienda qualche mese fa.
Questa volta sembra si sia puntato molto sia sull’estetica che sulla durata della batteria.
Asus ha svelato alcune tra le principali caratteristiche di Asus ZenWatch 2 in occasione di un evento all’interno della programmazione dell’annuale manifestazione Computex 2015 di Taipei.
Ecco dunque che si apprende che Asus ZenWatch 2 ha un quadrante in acciaio che a quanto pare sarà proposto in due differenti misure: con cassa da 45 millimetri e con cassa da 49 centimetri. Il cinturino potrà essere scelto in più materiali, dall’acciaio stesso alla pelle.
Sulla scocca si nota la presenza di una corona che servirà per imprimere comandi allo smartwatch.
Il sistema operativo è Androd Wear, con processore Qualcomm di tipo Snapdragon 400.
Il display è costituito da un pannello OLED da 2,5 pollici, con vetro Gorilla Glass 3.
Non si sa molto altro in merito a questo smartwatch, se non che si è deciso di investire molto lavoro sul potenziamento delle prestazioni della batteria, così da assicurare più autonomia rispetto al suo predecessore.

L’azienda ha annunciato la prossima uscita, senza tuttavia ufficializzare una data di lancio precisa, nè un periodo indicativo di immissione sul mercato.
Asus ha seguito la stessa linea anche per quel che concerne il prezzo di Asus ZenWatch 2: non è stata specificata una cifra indicativa riguardo al costo che avrà il nuovo dispositivo indossabile.

Se vuoi rimanere aggiornato su Asus ZenWatch 2: in attesa del prezzo, ecco le caratteristiche iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*