Assistenza Apple iPhone e iPad da remoto per auto-riparazioni

L’assistenza Apple per iPhone, iPad e altri device potrebbe presto avvenire anche da remoto, almeno per determinati aspetti: ecco come funzionerebbe.

Apple: allo studio un servizio assistenza da remotoApple: allo studio un servizio assistenza da remoto

Fornire un’assistenza rapida, snella e utile a non usurare alcune funzionalità di iPhone e iPad: sarebbe questo il cuore di un nuovo brevetto depositato da Apple di cui si è appreso solo recentemente.
L’indiscrezione arriva dalla pagine del blog AppleInsider: si afferma che l’azienda di Cupertino potrebbe presto lanciare un sistema di monitoraggio dei device Apple da remoto, in grando di analizzare il funzionamento dei terminali per riuscire a prolungarne la vita e durata media.
Si riuscirebbe in tal modo ad effettuare un vero e proprio check-up virtuale, utile per fornire indicazioni alla Apple che potrebbe dunque andare a completare meglio aggiornamenti e risoluzione di bug.
Al tempo stesso, a seconda delle condizione del singolo iPhone analizzato, Apple potrebbe proporre di effettuare il download di determinati programmi che possano riuscire a migliorare l’autonomia della batteria, le prestazioni generali e aspetti specifici che rallentano o invecchiano il proprio terminale.
Stando a quanto si apprende da AppleInsider, Apple avrebbe depositato questo brevetto – di cui non si conosce il nome – all’ente competente (il Patent and Trademark Office, negli Stati Uniti) già tre anni fa, dunque nel 2011.

Tuttavia ad oggi il sistema non è ancora stato reso operativo e funzionante così come da ipotesi tracciate dal suddetto blog.
Certo, non è detto che tutto ciò che viene brevettato e depositato sia poi automaticamente trasformato in realtà.
Un progetto del genere potrebbe anche diventare “semplicemente” uno strumento utile all’azienda per analizzare l’utilizzo dei device, al fine di mettere a punto aggiornamenti più mirati e specifici, magari calibrati sulle singole problematiche.
Sarebbe comunque un vantaggio per gli utilizzatori finali.

Se vuoi rimanere aggiornato su Assistenza Apple iPhone e iPad da remoto per auto-riparazioni iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*