Amazon: libri in prestito agli studenti, nuovo servizio

Amazon ha annunciato di voler dare in prestito i libri agli studenti che si rivolgeranno al nuovo servizio “Kindle Textbook Rental”, con risparmi considerevoli rispetto all’acquisto.

Amazon presterà libri scolasticiAmazon presterà libri scolastici

Ogni anno, subito dopo le vacanze, si ripropone un argomento sempre scottante: il caro libri scolastici. Da quest’anno però, almeno negli Stati Uniti, ci sarà una novità firmata Amazon: il colosso dell’ecommerce ha deciso di aprire il servizio “Kindle Textbook Rental“, per il prestito di libri scolastici.
Si potranno noleggiare i testi utili per lo studio per l’intera durata dell’anno scolastico o soltanto per una parte di esso: la durata minima del prestito è di 30 giorni, fino ad un massimo di 360 giorni.
Ovviamente più a lungo si terrà in libro – in formato ebook – più il prezzo verrà scontato, esattamente come spesso accade per altri tipi di noleggi.
Una strategia che potrebbe rivelarsi vincente sotto vari punti di vista: Amazon potrebbe veder crescere i volumi di vendita dell’e-reader Kindle, preparando inoltre un’ottima strada già battuta al nuovo probabile tablet di Amazon, di cui abbiamo parlato qui sulle pagine di FullPress solo qualche giorno fa.
Per quanto riguarda i prezzi dei prestiti di libri scolastici via Amazon, dall’azienda si fa sapere che si potrà arrivare a risparmiare circa l’80% rispetto al prezzo di copertina dei libri.
Cosa accadrà nel momento in cui il prestito dei testi scadrà? Se le e-pagine spariranno dallo storage, nulla invece accadrà agli appunti eventualmente presi su di esse: le proprie considerazioni e gli schemi personali fatti per studiare resteranno in cloud, sempre a disposizione, consultabili “sulla nuvola”.

Se vuoi rimanere aggiornato su Amazon: libri in prestito agli studenti, nuovo servizio iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*