17 ottobre 2017

Posizionamento su Google: parola agli esperti di un’agenzia SEO

Una buona strategia SEO può produrre ottimi risultati e migliorare il posizionamento su Google, ma occorre lavoro, competenza e pazienza. Ce lo spiega il team dell’agenzia SEO Optimized Group.

Posizionamento su Google: parola agli esperti di un’agenzia SEOPosizionamento su Google: parola agli esperti di un’agenzia SEO

Posizionamento sui motori di ricerca: l’efficacia di una SEO strategy

Il mondo della SEO è in continua evoluzione e Google considera innumerevoli fattori per posizionare i siti web sui motori di ricerca, aggiornando costantemente il suo algoritmo. Per tali motivi è fondamentale essere sempre aggiornati sulle ultime ricerche sviluppate in ambito SEO e sulle tendenze che influenzano il mercato di riferimento del sito che si sta analizzando.  Ma quali fattori comprende una strategia SEO efficace? Gli esperti di Optimized Group, agenziaSEO a Milano specializzata nella Search Engine Optimization e oggi parte del Gruppo DigiTouch, ci indicano una breve check list degli elementi necessari per condurre una strategia SEO efficace, in grado di migliorare il posizionamento del proprio sito su Google:

  • Check completo del sito tramite un SEO Audit Tech, che mette in evidenza eventuali criticità che possono inibire le prestazioni da organico;
  • KW Research & Mapping, analizzando le abitudini di ricerca online;
  • SEO On Page, impostando una giusta strategia per tipologia di business;
  • Analisi del mercato, con attenzione particolare ai competitor e al loro approccio al canale SEO;
  • Utilizzo di strumenti SEO che rendono puntuale, attendibile ed efficace la strategia;
  • Approccio alla Mobile SEO, con un’analisi maggiormente focalizzata sull’ottimizzazione dell’esperienza dei visitatori da dispositivi mobili;
  • SEO Off Page, con un’analisi sul profilo backlink e successiva strategia ad hoc in linea con le esigenze più evidenti emerse per il vostro sito;
  • Considerare potenziali opportunità di successo con una strategia di content marketing.

Quanto sono importanti i contenuti in una strategia SEO?

Creare contenuti in ottica SEO è una delle attività principali che porteranno al successo della vostra strategia SEO. Produrre contenuti di qualità è un buon punto di partenza per realizzare una solida base per sostenere gli altri sforzi in ambito SEO previsti dalla vostra strategia (tech, off page, etc.).
Quando ci approcciamo alla keyword research per la redazione dei contenuti è importante usare il buon senso cercando di comprendere a cosa gli utenti possono essere interessati, capire in che modo lo cercano e quali parole usano. Ma è importante non sottovalutare l’aspetto degli ultimi trend, ovvero considerare il contenuto come un’autorità per il settore di riferimento valutando quali siano le ultime tendenze e sfruttarle a nostro favore, realizzando un contenuto nuovo e originale.

Posizionamento sui motori di ricerca: l’importanza dei backlink

Sappiamo che ottenere dei backlink è fondamentale della strategia SEO per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Ma si può dire che tutti i backlink contribuiscano positivamente a questo scopo? È importante sapere che, in realtà, alcuni backlink possono non apportare alcun beneficio, e alcuni potrebbero anche avere un effetto negativo sui posizionamenti organici. Pertanto, l’obiettivo deve essere quello di acquisire backlink di alta qualità.
L’analisi di un backlink consiste nel riconoscere se può essere considerato di buona qualità o meno e può essere soggetto a vari elementi da prendere in esame; ma senza alcun dubbio ogni SEO si rifà a valori quali:

  • Trust Flow: il flusso di fiducia che si riferisce al numero di backlink di fiducia (qualità) che il sito ha ottenuto;
  • Citation Flow: il numero di backlink che il sito ha ottenuto;
  • Domain Authority: un punteggio sviluppato da Moz che comprende uno score tanto superiore quanto migliore è il posizionamento delle pagine del sito sui motori di ricerca (SERP).”

Posizionamento su Google: quanto tempo occorre per vedere dei risultati

Quando un cliente si rivolge ad un’agenzia SEO per migliorare il posizionamento del proprio sito sui motori di ricerca, desidera poter vedere subito dei risultati. Ma quanto tempo occorre realmente per poter migliorare il posizionamento del proprio sito su Google? La risposta è … dipende. Un po’ frustrante come risposta ma è la verità. Dipende da quanto tempo il tuo sito web è live, quanto SEO è stato fatto su di esso in passato, com’è stato costruito il sito, che tipo di alberatura ha, su quale tipologia di CMS è ospitato. Quanti contenuti ci sono, se sono di qualità e come è il tuo profilo backlink. Dipende molto anche dalla tipologia di mercato, è competitivo? Ma detto questo, con una strategia puntuale è possibile apprezzare i primi risultati già dai primi mesi. In generale ci vogliono dai 4 ai 6 mesi per iniziare a vedere i primi risultati tangibili.”

Strategia SEO: la “durata” degli effetti positivi di una buona strategia

Gli effetti positivi di una strategia SEO permangono nel tempo se l’attività SEO non viene interrotta e/o trascurata dopo un iniziale effort dato al progetto. È fondamentale considerare, dopo una prima fase focalizzata sul setup, una fase successiva di monitoraggio costante del sito che permetta di tenere i posizionamenti e la performance organica sotto controllo e intervenire nel caso in cui emerga una criticità che possa in qualche modo influenzare i trend positivi in precedenza acquisiti“.

Se vuoi rimanere aggiornato su Posizionamento su Google: parola agli esperti di un’agenzia SEO iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*