24 luglio 2017

Smartphone Day 2011 a Roma, seconda tappa al via

Smartphone Day sceglie Roma per la seconda tappa dell’evento incentrato sul mondo degli smartphone e sui sistemi operativi correlati. Ecco come partecipare allo Smartphone Day 2011 a Roma.

Smartphone Day, a Roma la seconda tappa 2011Smartphone Day, a Roma la seconda tappa 2011

Smartphone Day 2011 a Roma si svolgerà in data 27 aprile, dalle ore 10:00 alle ore 17:30, presso Agendo Srl, in via Flavio Domiziano n° 10 (visualizza sulla mappa).
Una giornata per fare il punto sul mondo degli smartphone, sulle possibilità relative allo sviluppo su smartphone e sui sistemi operativi maggiormente diffusi su questi device che stanno rivoluzionando il concetto di mobilità.
L’evento, ad ingresso gratuito, prevede vari incontri: Muthu Arumugam interverrà sul tema della pirateria; Antonio Radesca parlerà di iOS,XCode e Objective-C:warm up, oltre che di Apps e Computer Vision e di Android Apps.
Infine, Roberto Freato introdurrà le tematiche relative a Windows Phone 6.x e Windows Phone 7.
Nei prossimi giorni saranno introdotte ulteriori due nuove sessioni nell’agenda di Smartphone Day 2011 a Roma, evento organizzato e ideato da Fiore Rosalba Editoria & Informatica.
L’evento – anticipato dalla prima tappa svoltasi a Potenza lo scorso 11 febbraio – è di particolare interesse per chi è focalizzato su tool e architettura delle applicazioni per smartphone, gli elementi che attualmente stanno guadagnando fette sempre più ampie di meracato. Quale il sistema operativo più adatto a certi scopi piuttosto che ad altri? Quali le potenzialità che già si scorgono all’orizzonte del mobile? Domande alle quali si daranno risposte circostanziate nel corso della giornata dedicata a Smartphone Day 2011 a Roma.
Le iscrizioni sono ancora aperte sul sito ufficiale e, lo ricordiamo nuovamente, non prevedono alcun prezzo di partecipazione da parte di chi vorrà accedervi.

Se vuoi rimanere aggiornato su Smartphone Day 2011 a Roma, seconda tappa al via iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*